Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 19 ottobre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 13 settembre 2017, 10:04 m.

Al Castello la terza edizione di "FumettoPolis"

La manifestazione dedicata ai comics indipendenti

NOVARA - Si terrà il 16 e 17 settembre al Castello visconteo sforzesco “FumettoPolis”, manifestazione (a ingresso libero) 
organizzata dall’associazione Indieversus e patrocinata dal Comune.
"L’arte e la creatività hanno mille volti: il fumetto è sicuramente uno di questi - sottolinea l'assessore alle Politiche giovanili Franco Caressa - il fumetto rappresenta un diverso modo di raccontare una storia, una forma che potremmo definire anche “letteraria”, dal momento che il disegno si unisce alla parola, e che da più di un secolo fa parte della cultura. All’interno delle varie generazioni troviamo infatti veri e propri cultori del genere, particolarmente attenti non solo all’offerta delle grandi case editrici, ma anche al lavoro dei fumettisti indipendenti. Non possiamo che essere pertanto soddisfatti del fatto che la nostra città possa ospitare la terza edizione di una manifestazione che vede la presenza di sessanta fumettisti, otto dei quali provengono da diversi Paesi dell’Unione europea. Sicuramente Novara uscirà da questo evento ulteriormente arricchita".
"Questa terza edizione di FumettoPolis è quella decisiva - dicono gli organizzatori Bruno Testa e Daniele Rudoni - Il mondo del fumetto è ampio e variegato, ma noi abbiamo preso una decisione: rivolgerci a tutto ciò che è nuovo, creativo e moderno, come le sale rinnovate che ci ospitano.
E non c’è niente di più innovativo e creativo che progetti in cui l’artista è il vero e unico responsabile delle sue creazioni.
Vi spiego come funziona il mondo del fumetto indipendente, a cui abbiamo deciso di dedicare la nostra manifestazione e un pezzo della nostra vita.
Gli autori che troverete al Castello, distribuiti per tutto il piano, sono gli unici responsabili, oltre che della realizzazione grafica e della storia dei fumetti, anche della loro pubblicazione, distribuzione e vendita. Si giocano tutto mettendosi nelle mani del pubblico. 
E soprattutto, non pensate “il fumetto non mi interessa”, “il fumetto è per bambini”, “il fumetto è superato” o altre falsità del genere. Se pensate di non avere amore nei confronti di questa forma di intrattenimento e di arte popolare, è semplicemente perchè non avete ancora trovato, nel vasto panorama dei fumetti pubblicati, quello che fa per voi. FumettoPolis è il posto giusto dove cercare".

Il programma prevede alle 10 di sabato 16 settembre l'apertura del Castello con le mostre e la self area, alle 12.30 pranzo con gli autori nel cortile del Castello, alle 14 Indie Challenge, gli autori hanno cinque minuti  per raccontare al pubblico il proprio fumetto; alle 16.30 Manga al top, 
incontro con i finalisti del Silent Manga Audition (SMA); alle 18 Tatai Lab Masterclass di fumetto; alle 19.30 chiusura. 

Domenica 17 settembre il castello apre alle 10, alle 11 "Agenzia Incantesimi Reloaded", Federico Memola e Indieversus; alle 12.30 pranzo con gli autori; alle 15 Rightschain, ovvero come registrare le proprie Opere e vivere felici; alle 16 Comics²Bite, l’antologia annuale a fumetti di Indieversus, con Mangasenpai e Kasaobake; alle 17.30 Europa a confronto, quattro autori europei si confrontano nell’esperienza e realizzazione di autoproduzione e fumetto, alle 19.30 chiusura e a seguire apericena con gli autori.Inoltre sono in programma incontri e mostre nel centro Galleria di Novara in collaborazione con 
NovarArchitettura 2017, CreAttivi e Libreria Lazzarelli.
Le mostre rimarranno aperte e accessibili per tutta la durata dell’evento.
Per ulteriori informazioni fumettopolis.wordpress.com

Articolo di: mercoledì, 13 settembre 2017, 10:04 m.

Dal Territorio

Con "Copenaghen" si apre il cartellone di Prosa al Teatro Coccia

Con "Copenaghen" si apre il cartellone di Prosa al Teatro Coccia
NOVARA - Si apre il cartellone di Prosa 2017/2018 al Teatro Coccia. Sabato 21 ottobre alle 21 e domenica 22 alle 16 sarà in scena "Copenaghen" con Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Giuliana Lo Jodice. In un luogo che ricorda un'aula di fisica, immersi in un'atmosfera quasi irreale, tre persone, due uomini e una donna, parlano di cose successe in un lontano passato, cose(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Indagine dei Carabinieri: tre in manette per droga

Indagine dei Carabinieri: tre in manette per droga
Era diventata il punto di riferimento di molti giovani per lo spaccio di sostanze stupefacenti. Negli ultimi mesi, l’area di via San Bernardino da Siena a Novara era monitorata dai militari del Nucleo Investigativo dei Carabinieri, perché era stato ripetutamente segnalato un sospetto “via vai” di giovani in varie ore della giornata. Le indagini, durate(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top