Novara Calcio, ripescaggio sempre più lontano. Doppio colpo alle speranze azzurre. Domani intanto la partita contro il Brescia.

Novara Calcio, ripescaggio sempre più lontano

Un doppio colpo, forse decisivo, alle speranze del Novara Calcio di ripescaggio in B.  Nel giro di mezz’ora, appena dopo le 18 di venerdì, sono arrivate due pessime notizie per la società del presidente De Salvo. Dapprima la Lega B (senza che la Figc emanasse alcun comunicato ufficiale) ha annunciato il varo dei calendari a 19 squadre, dunque senza ripescaggi, per le ore 19 di lunedì 13 agosto.

Doppio colpo alle speranze azzurre

Poi il presidente del Collegio di Garanzia dello Sport Franco Frattini, senza alcun contradditorio con i legali del Novara, accogliendo le istanze formalizzate da Ternana, Pro Vercelli e Siena, ha sospeso l’esecutività della decisione della Corte d’Appello Federale dello scorso 1 agosto fino al 7 settembre prossimo quando i tre ricorsi verranno decisi anche nel merito. Una vera e propria beffa visto che a quella data il campionato di B dovrebbe già essere iniziato da un paio di settimane.

Leggi anche:  Calcio serie C, il Gozzano rompe il ghiaccio a Cuneo

“Lo spettacolo sei tu!”

Intanto il prossimo appuntamento sul campo per gli azzurri è domani, domenica 12 agosto alle 20.30 quando affronteranno il Brescia. La gara è valevole per il terzo turno di Coppa Italia. Il 6 agosto inoltre è iniziata la campagna abbonamenti per la stagione 2018/2019 con lo slogan “Lo spettacolo sei tu!” (nella foto un frame del video promo). La campagna proseguirà fino al 28 settembre. Anche quest’anno l’abbonamento potrà essere sottoscritto direttamente ed esclusivamente nelle filiali del Banco BPM sparse sul territorio.

Massimo Barbero