Igor Volley a segno nei quarti di finale di Champions League. Le azzurre passano (3-1) a Stoccarda e mettono una seria ipoteca al passaggio alla semifinale (nella foto tratta da cev.lu la gioia delle ragazze di Barbolini).

Le tedesche si arrendono in quattro set

Missione compiuta! Piccinini e compagne sono partite subito a razzo, vincendo il primo set in scioltezza (25-19), Sembra tutto facile, ma non è così. Le tedesche, nella seconda frazione, restano in partita fino al 24 pari per poi cedere 26-24. Nel terzo set riappaiono i fantasmi di Chieri: Stoccarda rifila un parziale di 9-2 e riapre il match (25-19). Ma il tentativo di rimonta rimane tale, perchè la Igor si ritrova a muro e chiude con Bartsch sul 25-20.

Il 21 marzo il ritorno. E Barbolini rinnova fino al 2022…

Un successo prezioso, che tranquillizza l’ambiente in vista della sfida di ritorno, in programma giovedì 21 marzo alle 20,30 al PalaIgor. E a fine partita patron Leonardi inizia a mettere a tacere le prime voci di mercato, che nell’ultimo periodo hanno dato parecchio fastidio, annunciando il prolungamento fino al 2022 del contratto all’allenatore Massimo Barbolini.

Leggi anche:  Igor Volley in Champions con Stoccarda

Paolo De Luca