Teatro Coccia, presentata la stagione lirica e concertistica. Il cartellone completo da settembre a maggio.

Teatro Coccia, presentata la stagione lirica e concertistica

E’ stata presentata la stagione lirica e concertistica 2018/2019 del Teatro Coccia. Il direttore musicale e artistico Matteo Beltrami ha presentato gli eventi che avranno inizio a settembre e si concluderanno a maggio. Presenti nel foyer del Teatro anche il sindaco Alessandro Canelli e la presidente del Consiglio di Amministrazione Carmen Manfredda. Primo concerto quindi domenica 23 settembre alle 21 con “Sinfonica – Who’s Carlo Coccia?” con l’Orchestra del Conservatorio “Cantelli” di Novara diretta da Gianna Fratta, musiche di Carlo Coccia, Lauro Rossi, Gioachino Rossini, con Alessandro Mormile, critico e storico musicale.

Il Rigoletto di Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi

Venerdì 5 ottobre alle 20.30 e domenica 7 alle 16 in scena il “Rigoletto”, melodramma in tre atti con la musica di Giuseppe Verdi e libretto di Francesco Maria Piave, diretto da Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi. L’Orchestra del Conservatorio “Cantelli” sarà diretta da Matteo Beltrami, coro dei Conservatori “Cantelli” di Novara e “Vivaldi” di Alessandria, scene Leila Fteita, luci Emiliano Pascucci, costumi Nicoletta Ceccolini. Una produzione della Fondazione Teatro Coccia con il Teatro Comunale di Sassari – Ente Concerti Marialisa de Carolis.

La cambiale di matrimonio

Mercoledì 17 ottobre alle 20.30 “La cambiale di matrimonio”, farsa comica in un atto con la musica di Gioachino Rossini, su libretto di Gaetano Rossi. Regia Laura Cosso, con l’Orchestra e i solisti del Conservatorio “Verdi” di Milano diretti da Margherita Colombo, scene e costumi a cura dell’Accademia di belle arti di Brera.

The beggar’s opera

Sabato 27 ottobre alle 20.30 e domenica 28 alle 16 “The beggar’s opera”, ballad opera in tre atti, musiche di John Gay e Johann Christoph Pepusch, regia Robert Carsen, direzione d’orchestra Florian Carré, con l’Ensemble Les Arts Florissants e 14 attori cantanti. Scene James Brandily, drammaturgia Ian Burton.

Mosé in Egitto

Venerdì 16 novembre alle 20.30 e domenica 18 alle 16 “Mosé in Egitto”, azione tragico-sacra in tre atti, musica di Gioachino Rossini, su libretto di Andrea Leone Tottola. Regia Lorenzo Maria Mucci, con l’Orchestra Regionale Toscana diretta da Francesco Pasqualetti e il Coro Ars Lyrica.

Cameristica con scrittore

Martedì 27 novembre alle 21 concerto del duo formato da Fabrizio Meloni al clarinetto e Andrea Rebaudengo al pianoforte con la partecipazione dello scrittore e libraio Alessandro Barbaglia. Nel programma musiche di Ferdinando Sebastiani, Franz Liszt, Carl Maria Von Weber, Darius Milhaud

 

Opera comica

Venerdì 14 dicembre alle 20.30 e domenica 16 alle 16 “Gianni Schicchi”, opera comica in un atto, musica di Giacomo Puccini, su libretto di Giovacchino Forzano. Regia Davide Garattini Raimondi, con l’Orchestra dei Conservatori “Cantelli” di Novara e “Vivaldi” di Alessandria diretta da Matteo Beltrami. Scene di Lorenzo Mazzoletti in collaborazione con FADABRAV Falegnameria Sociale di Novara, costumi della Cooperativa Sociale Emmaus di Novara, luci Ivan Pastrovicchio.

Leggi anche:  FestEstate, all'ex Donnino divertimento per nonni e nipoti

 

Meno Grigi più Rossini

Martedì 18 dicembre alle 21 la stagione sinfonica continua con il concerto “Meno Grigi più Rossini”. Protagonista l’Hungarian State Opera Orchestra diretta da Balaz Kocsàr. Musiche di Gioachino Rossini, Ludwing van Beethoven. Con la partecipazione di Alberto Mattioli, giornalista, critico e scrittore.

Due commedie liriche

Venerdì 21 dicembre alle 20.30 “Fantasio – Fortunio”, due commedie liriche. Musica e Libretto di Giampaolo Testoni, regia in via di definizione, con l’Hungarian State Opera Orchestra.

Duo Molinari Bisatti

Il nuovo anno inizia con il concerto del duo formato da Anna Molinari al violino e Riccardo Bisatti al pianoforte. Nel programma musiche di Ludwing van Beethoven e Ottorino Respighi. Appuntamento martedì 15 gennaio alle 21.

Le nozze di Figaro

Venerdì 15 febbraio alle 20.30 e domenica 17 alle 16 “Le nozze di Figaro”, opera lirica in quattro atti. Musica di Wolfgang Amadeus Mozart, su libretto di Lorenzo da Ponte, regia Giorgio Ferrara. Con l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini diretta da Erina Yashima e il Coro San Gregorio Magno. Le scene sono dei premi Oscar Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, i costumi di Maurizio Galante

Ciclo Beethoven

Martedì 19 febbraio alle 21 Ciclo Beethoven: Capitolo I. Il concerto vede protagonista l’Orchestra I Virtuosi Italiani diretti da Matteo Beltrami. Con la partecipazione di Gianluigi Nuzzi, giornalista e scrittore.

Galà belcantistico e La Traviata

Martedì 26 marzo alle 21 Galà belcantistico con l’Orchestra Carlo Coccia di Novara diretta da Matteo Beltrami e il tenore Shi Yijie. Musiche di Gioachino Rossini, Gaetano Donizetti, Giuseppe Verdi.

Venerdì 3 maggio alle 20.30 e domenica 5 maggio 2019 alle 16 l’opera in tre atti “La Traviata” conclude la stagione lirico sinfonica. Regia Renato Bonajuto, con l’Orchestra della Fondazione Teatro Coccia con l’Orchestra del Conservatorio “Cantelli” dirette da Matteo Beltrami. Info e biglietti sul sito del Teatro Coccia.