Scrittori&Giovani, chi sono i vincitori del concorso Booktrailer. Sul podio gli studenti del Mossotti e del Nervi. La premiazione giovedì 3 maggio in biblioteca a Novara.

Scrittori&Giovani, chi sono i vincitori del concorso Booktrailer

È giunta finalmente al termine l’edizione 2017 del concorso Booktrailer organizzato dal festival internazionale della letteratura novarese Scrittori&giovani. Tra i numerosi partecipanti sono stati selezionati solamente tre video. Il vincitore è opera dei ragazzi della classe 5° B AFM dell’istituto tecnico economico Mossotti ed è dedicato al romanzo di Gianrico Carofiglio “Una mutevole verità” (Einaudi) (nella foto un frame del video). Il secondo è stato realizzato dalla 4° MDB dell’istituto Nervi, avendo per tema un romanzo oggetto dello stesso festival, ossia “Siate ribelli, praticate gentilezza” (Sperling & Kupfer) di Saverio Tommasi. Terza posizione invece per il booktrailer di “Venere privata” (Garzanti) di Giorgio Scerbanenco, a cura dei ragazzi della 2°C dell’istituto Mossotti.

La premiazione in biblioteca

La premiazione avverrà domani, giovedì 3 maggio, in Biblioteca Negroni alle ore 17,30. Verranno proiettati i booktrailer e premiati i gruppi di ragazzi nelle prime tre posizioni. I premi consistono in buoni da spendere in beni editoriali e multimediali per un totale di 600 euro di montepremi complessivo. Al primo classificato andranno 250 euro, al secondo 150 mentre al terzo 100. A questi si aggiungono 100 euro aggiuntivi che saranno consegnati al video che ha ottenuto il maggior numero di Mi piace sulla pagina Facebook ufficiale di Scrittori&giovani, ossia il booktrailer di “Una mutevole verità”, per un accordo totale tra voto della giuria e quello del pubblico. Subito dopo la premiazione si svolgerà il consueto giovedì letterario in Biblioteca, alle ore 18. L’ospite questa volta sarà Giuseppe Lupo, che presenterà “Gli anni del nostro incanto” (Marsilio).

Leggi anche:  Premio letterario Provincia Cronica, due novaresi vincono la decima edizione

Obiettivo diffondere il piacere della lettura

Scrittori&giovani è il festival letterario di Novara e provincia che, a partire dal 2006, ha ospitato Pennac, Grossman, Sepúlveda, Adonis, Falcones, De Carlo, Giordano, Magris, Sánchez e molti altri scrittori, che anche ogni anno incontrano i giovani dentro e fuori dalle scuole, sempre con un’apertura al pubblico adulto. Scrittori&giovani coinvolge attivamente gli studenti che leggono i libri degli autori prima di incontrarli. L’obiettivo, spiegano gli organizzatori “è sempre diffondere il piacere della lettura e l’interesse per la stessa, mai scontato in un’epoca tanto visuale e tecnologica quanto distratta come la nostra. Ma con un valore aggiunto, ossia avere l’opportunità di trovarsi faccia a faccia con personalità del panorama letterario italiano e internazionale”. L’iniziativa è sostenuta fin dalla prima edizione dalla Regione Piemonte con altri enti come il Comune di Novara, Fondazione CRT e il Circolo dei Lettori. Per info 0321 1992284, festival@letteratura.it.