NovaraJazz, settimana ricca di appuntamenti tra concerti inediti, Taste of Jazz, danza, tributi e celebrazioni.

NovaraJazz, settimana ricca di appuntamenti

3albot
Il 3alBot Jazz Quartet

Settimana intensa nella programmazione di NovaraJazz 2018/2019 con cinque appuntamenti in quattro giorni.  Si parte giovedì 22 novembre alle ore 20.30 all’Opificio Cucina e Bottega (Via Gnifetti, 45/a) con 3alBot Jazz Quartet: Luca Ceribelli (sax tenore), Andrea Ragnoli (pianoforte), Leo Lari (contrabbasso), Davide Bussoleni (batteria). I 3 Al Bot nascono nel 2009 da un interesse comune: il jazz. Iniziano a sperimentare seguendo le enormi orme lasciate da artisti come Wayne Shorter, John Coltrane, Miles Davis, spaziando dal free agli standard più famosi ai pezzi di composizione originale. La serata può essere accompagnata dalla degustazione di vini e specialità gastronomiche proposte da Opificio. Per informazioni e prenotazioni. 0321.1640587.

The Digital Primitives alla Casema Passalacqua

digital primitives
I Digital Primitives

Si prosegue sabato 24 novembre alle 21 in una nuova location, alla Casema Passalacqua. In collaborazione con SerMais andrà in scena The Digital Primitives (Assif Tsahar, sassofoni, clarinetto basso; Cooper–Moore, piano, voce; Chad Taylor, batteria, percussioni). Il nome lo riassume: sono sia moderni che antichi, esploratori e ricercatori, profondamente radicati nel passato mentre tracciano un nuovo percorso verso il futuro.  Ingresso 1 euro, acquistabile presso la location del concerto la sera stessa.

Omaggio a Lucio Dalla

Simona Severini
Simona Severini

Doppio appuntamento domenica 25 novembre. Alle 11.30 al Piccolo Coccia (Piazza Martiri, 2) Omaggio a Lucio Dalla con la splendida voce di Simona Severini, cantautrice dalla formazione poliedrica, sviluppata nell’ambito del jazz, collaborando con musicisti come Giorgio Gaslini, Enrico Pieranunzi, Enrico Intra e Gabriele Mirabasi.  Il concerto sarà preceduto da un aperitivo nel foyer del Teatro Coccia alle 11 e introdotto dal giornalista e scrittore Gianni Lucini. Aperitivo+concerto 10 euro. Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro Coccia e su www.fondazioneteatrococcia.it.

Leggi anche:  Natale a Novara, gli studenti del liceo artistico al lavoro per addobbare la città FOTOGALLERY

Gianluigi Trovesi & Rudy Migliardi con la Banda Filarmonica di Oleggio

Banda Oleggio
La Banda di Oleggio

Evento speciale sempre domenica 25 novembre alle 17: Gianluigi Trovesi & Rudy Migliardi con la Banda Filarmonica di Oleggio in concerto nel Teatro Civico (Via Roma, 43, Oleggio). L’ingresso al concerto ha un costo di 1 euro. Con 10,00 euro sarà possibile anche ricevere la pubblicazione per i 150 anni della Banda di Oleggio.

Un contrabbasso e due danzatrici

Mercoledì 28 novembre alle 21 sul palco del Teatro Coccia prima nazionale dello spettacolo  “Una crepa, nostalgia dell’oro” pensato dalla coreografa e danzatrice Lucia Guarino, sul palco insieme alla ballerina Elisa D’Amico e al contrabbassista Matteo Bortone. «Il suono, considerato parte integrante della struttura, muove lo spazio e si muove insieme alle ossa, alla pelle, al vuoto tra i corpi. Il duetto diventa un terzetto e la risonanza tra i tre muoverà tutto».  Biglietti dai 5 ai 10 euro.

v.s.