Mostra Eco al Castello, il 14 dicembre l’incontro con l’artista Enrica Borghi mentre prosegue il Recycling Project.

Mostra Eco al Castello, il 14 dicembre l’incontro con l’artista

Le sale restaurate del Castello Visconteo Sforzesco di Novara continuano a ospitare la grande mostra dedicata a Enrica Borghi, a cura di Lorella Giudici. La personale dell’artista rimarrà aperta e visitabile fino al 3 febbraio 2019.  Venerdì 14 dicembre alle ore 18 è in programma un incontro con l’artista in dialogo con la curatrice della mostra Lorella Giudici e Marco Tagliafierro, curatore indipendente, critico d’arte, collaboratore di Artforum, Flash Art, Zero. Sarà l’occasione per la presentazione ufficiale del catalogo dedicato al percorso artistico della Borghi e realizzato in occasione della mostra al Castello. Alla fine dell’incontro l’artista accompagnerà e guiderà il pubblico tra le opere esposte. Sarà anche presentata una serie di nuovi gioielli in plastica creati dalla Borghi e dedicati al Castello di Novara.

In corso il Recycling Project

È inoltre in corso, all’interno della mostra e degli spazi del Castello, il Recycling Project, due mesi di workshop e laboratori all’insegna della trasformazione e del riuso di materiali di scarto. Istruzioni per l’uso? Bottiglie d’acqua trasparenti e colorate, taglierini, forbici, accendini e candele per deformare la plastica, buona manualità, capacità di lavorare in gruppo, curiosità, piacere del gioco e desiderio di dare nuova vita al materiale di scarto plastico. I laboratori sono aperti a tutti e gratuiti. Possono anche essere organizzati incontri con le classi della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado. Per informazioni e iscrizioni mandare una e-mail a segreteria@asilobianco.it o info@turismonovara.it.

Leggi anche:  Il Teatro Coccia va sul territorio per creare nuovo pubblico

v.s.