Castello di Galliate: è stato affidato il bando per il rifacimento della cosiddetta “sala delle figurine” e del torrione di nord-ovest. I lavori sono stati affidati nei giorni scorsi alla ditta Trivella Srl di Milano, che dovrebbe cominciare ad operare entro novembre. L’operazione di recupero riguarda la sala al pian terreno della torre nord-ovest del Castello, quella più vicina all’edificio delle scuole elementari e l’adiacente “sala delle figurine”.

Castello di Galliate, «una sala polivalente e una sala mostre»

«Due ambienti che verranno restituiti alla città con il completamento dei restauri cominciati in passato e poi rimasti sospesi inspiegabilmente», annuncia il sindaco Davide Ferrari. «Oggi proseguiremo con i lavori andando a creare una sala polivalente da 130 posti e una sala mostre versatile», spiega il primo cittadino. Per finanziare l’intervento sul Castello l’Amministrazione ha acceso un mutuo di 350mila euro.
Lucia Panagini