Carnevale in provincia, un altro weekend di sfilate. Dopo l’apertura della festa di domenica scorsa in alcuni comuni, come a Oleggio, si entra nel vivo questo fine settimana.

Carnevale, a Trecate il Re Bartula

Domani, domenica 24 febbraio, il governo della città di Trecate passerà dalle mani del sindaco Federico Binatti a quelle di Re Bartula e della Regina Ghita, le maschere tradizionali trecatesi. La consegna delle chiavi della città si terrà alle 14.30 in piazza Cavour. La coppia reale trecatese riconsegnerà le chiavi del regno martedì 5 marzo e con esse trasmetterà al sindaco anche i consigli, i suggerimenti e le lamentele raccolte durante le giornate del 25, 26 e 28 febbraio al teatro comunale dove Re Bartula riceverà i “sudditi”. Domani la prima sfilata con carri e gruppi mascherati che percorrerà le vie del centro cittadino, mentre piazza Cavour sarà animata dalla musica del dj Grace Sciò. L’Amministrazione comunale ricorda che, a partire dalla sfilata di domenica e per tutto il periodo di Carnevale, è vietato l’utilizzo di bombolette schiumogene durante tutte le manifestazioni.

Carnevale a Galliate

Oggi, sabato 23 febbraio, inizia la 49ª edizione del Carnevale galliatese organizzato dall’Associazione Turistica Pro loco Galliate, dal Comitato Carnevale, con il patrocinio del Comune di Galliate e dell’Agenzia Turistica Locale della Provincia di Novara. La prima sfilata di carri e maschere inizierà sul viale Beato Quagliotti alle 16.45 con la consegna, da parte del sindaco, delle chiavi della città alle maschere locali Manghin e Manghina. Seguirà la sfilata di carri e maschere. Dalle ore 16.30 alle ore 18 sul sagrato della chiesa di S. Antonio sarà disponibile una fagiolata da asporto. Al termine della sfilata, dalle ore 18 all’Oratorio Beato Quagliotti sono in programma giochi e animazione per i bambini a cura di ElFe in Gioco e dalle ore 18.30 l’Apericena carnevalesco “Gozzovigliando in allegria”. Domani alle ore 15.30 nel salone dell’Oratorio Beato Quagliotti sarà organizzato il Carnevale dell’Oratorio, con animazione e giochi per tutte le mascherine. Al termine verrà offerta una merenda a cura di della Pro loco Galliate.

Carnevale ceranese con i Quattro Cantoni

Il programma della 36ª edizione del carnevale organizzata dal Comitato 4 Cantoni con il patrocinio del Comune di Cerano vede iniziare i festeggiamenti domani, domenica 24 febbraio, alle ore 15.30 presso la Sala Crespi con il concorso dedicato ai bambini, con sfilata e premiazione della maschera più votata. Al concorso saranno presenti anche Re Marzapan e la sua consorte Regina Quidiina, i regnanti del carnevale ceranese che intratterranno i bambini e al termine della giornata offriranno una dolce merenda.  Domenica 3 marzo alle ore 11.30 in piazza Crespi la cerimonia di consegna delle chiavi da parte del sindaco nelle mani di Re Marzapan e della Regina Quidiina.

Leggi anche:  Gran Ballo di Carnevale dei bambini

Seconda sfilata a Oleggio. E nel Borgomanerese…

Seconda domenica di Carnevale a Oleggio: appuntamento sui viali dell’allea con il Pirin e la Majin, insieme ai carri guidati dal Re del Carnevale, domani, 24 febbraio, a partire dalle 14.30. Mascherine, colori, musica, coriandoli e tanta allegria per festeggiare insieme un altro giorno della tradizionale sfilata oleggese. A Fontaneto d’Agogna di scena il CarnevalGustoso domani, domenica, organizzato dalla locale Pro Loco che coniuga momenti di allegria alla degustazione di tipicità locali e del carnevale. La sfilata prenderà il via 14,30 da piazza Conciliazione con gruppi mascherati e carri, accompagnata dalla Banda Musicale di Caltignaga, preceduta dalle due maschere locali Pajin e Pajina. Saranno allestiti chioschi del buon bere e buon mangiare con degustazione di prodotti tipici locali . In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a domenica 3 marzo. A Cureggio, invece, la Pro loco anche quest’anno organizza la consueta sfilata carnevalesca con carri e gruppi mascherati. Domani, domenica 24 febbraio inizia alle 14 con le tradizionali maschere Giron e Stirina che saranno interpretate da Edo Pastore e Giada Tabarroni.

Carnevale nella Bassa Novarese

Sarà un dolcissimo Carnevale goloso quello che andrà in scena a Terdobbiate domani, domenica 24 febbraio. La Pro loco “Il Castello” invita alle 14.30 in piazza per una coloratissima sfilata sul tema della Fabbrica di Cioccolato con Willy Wonka e gli Umpa Lumpa. Parteciperanno anche gli amici della Pro loco “La Rocca” di Vespolate e il carro dei bambini dell’asilo di Vespolate. Al termine del giro mascherato, in piazza sarà servita la merenda per tutti. La festa di Carnevale proseguirà domenica 3 marzo a Vespolate con il Carnevale vespolino organizzato dalla Pro loco “La Rocca” e con la partecipazione delle maschere vespoline il Panscia Rusa e la Bèla Giplon, con il micronido Birichino, la scuola materna, l’associazione “I Vespolini”, i Giovani e gli amici della Pro loco “Il Castello” di Terdobbiate che ricambieranno la visita.