Tre nuovi agenti assunti presso la Polizia Locale di Trecate. I tre agenti, Antonino Lo Manto, Bruno Zappia e Simone Di Natale, hanno già preso servizio presso il Comando e andranno ad integrare l’organico del Corpo che raggiungerà così le 14 unità. “La sicurezza è una priorità per la nostra Amministrazione –  ha detto l’assessore alla Sicurezza Alessandro Pasca –  Riusciremo a garantire più controlli e a rendere la nostra città più sicura e vivibile”.

Turni serali con i nuovi agenti

“I nuovi agenti  – ha proseguito Pasca – andranno a rafforzare un corpo che già costituisce un’eccellenza nel panorama della Polizia Locale Piemontese e ora si potrà istituire il terzo turno serale entro il 2021. Il nostro obiettivo è avere una città sicura e ordinata: non ci sarà tolleranza per chi delinque nel nostro territorio”.

I tre nuovi agenti e l’unità cinofila

“Le nuove assunzioni consentiranno di ricostituire la doppia pattuglia – ha continuato il comandante Pier Zanatto – alle quali verrà affiancata la pattuglia del nucleo cinofili che interverrà sia in supporto agli equipaggi della Polizia Locale sia ad altre forze di polizia”.  “L’ultima assunzione di  tre agenti contemporaneamente risale al 2008 – ha sottolineato il sindaco di Trecate Federico Binatti – La sicurezza è la priorità in assoluto. L’assunzione dei tre agenti è un investimento importante per quanto riguarda le spese del personale, ma sono risorse ben spese per Trecate che merita maggiore sicurezza. Grazie ai nuovi agenti, potremo sia garantire i pattugliamenti in orario serale,, sia migliorare ulteriormente la qualità del lavoro di un corpo che sta ottenendo risultati eccellenti”.

Leggi anche:  Scossa di terremoto a Macugnaga, paura in paese

 

 

 

                                                                            Martino Lavatelli