La reazione della vittima ha sventato una rapina ai danni di un distributore di carburante.

A volto coperto intima la consegna del denaro in cassa

Il tentativo di rapina è avvenuto venerdì sera a Bellinzago Novarese al distributore Agip. Poco prima dell’orario di chiusura un uomo con il volto coperto si è presentato al benzinaio minacciandolo, sembra con una pistola in mano, e chiedendo di consegnargli il denaro in cassa. La reazione, probabilmente inaspettata, della vittima ha però sorpreso il rapinatore che è fuggito. Sulla tentata rapina sono in corso indagini dei carabinieri della Stazione di Oleggio.

Sicurezza, presto i “varchi” agli ingressi dell’abitato

Il sindaco Giovanni Delconti tranquillizza la cittadinanza: «Episodio circoscritto e isolato. Gli inquirenti stanno indagando. Inoltre l’assessore alla Sicurezza ha sottoposto all’Amministrazione gli atti di indirizzo, approvati, per il piano di sicurezza che prevede l’installazione di diverse videocamere zonali per il controllo di alcuni angoli del paese. Presto saranno “telecamerizzati” tutti i varchi in entrata e in uscita dall’abitato. Videocamere che saranno in grado di leggere le targhe automobilistiche anche in ambito notturno».
m.d.