Schianto nella notte. Un muratore ventitreenne residente a Cureggio ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica in via Santa Cristinetta, la strada provinciale 142 che da Borgomanero porta ad Arona.

Alla guida dell’automobile c’era un amico

Il giovane si trovava su una Ford Fiesta 16V al volante della quale c’era un amico. L’auto, attorno alle 2,50, per cause in fase di accertamento ha iniziato a sbandare finendo contro la recinzione di una casa e  si è ribaltata andando ad invadere la corsia opposta. Immediatamente sono scattati i soccorsi e sul luogo dell’incidente sono arrivati un’ambulanza del 118 e  i Vigili del Fuoco.

Inutili i soccorsi: il giovane è deceduto per le gravi ferite

Purtroppo per il giovane i medici non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso a causa della gravi ferite riportate. Meno gravi invece sono apparse le condizioni  del guidatore, trasportato all’Ospedale Ss. Trinità.

c.p.