Fiaccolata in memoria di Alice Alessandra Ingrassia, la giovane uccisa mentre faceva jogging in via Varallino da un carro funebre fuori controllo. E’ stata organizzata per questa sera a Galliate.

Fiaccolata sul viale

Per ricordare Alice, amici e parenti hanno deciso di organizzare una fiaccolata che questa sera, alle 21, prenderà il via dall’abitazione della sfortunata ragazza, sul viale Quagliotti. Un modo per rendere un estremo omaggio a lei e alla vita, che tanto amava.
Alice Alessandra Ingrassia è morta martedì mattina, mentre stava facendo jogging in via Varallino. Una tragica fatalità, quella che le ha stroncato la vita a soli 22 anni. Ad ucciderla infatti è stato il folle “volo” di un carro funebre senza controllo, a causa di un malore del conducente, il 51enne Filippo Galli, la seconda vittima del terribile incidente.

Domani i funerali in chiesa parrocchiale

L’ultimo saluto ad Alice è invece in programma per domani, sabato 9 giugno, alle 14,30 nella chiesa parrocchiale di Galliate. Ad officiare le esequie sarà il parroco, don Ernesto Bozzini.

Leggi anche:  Triathlon cross country, il galliatese Ugazio campione del mondo under 23

l.c.