Saranno celebrati  sabato 29 dicembre alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Pernate  i funerali di don Giorgio Bolzoni,  scomparso improvvisamente a causa di un malore alla vigilia di Natale.

Un malore fatale, senza segni premonitori

Don Giorgio Bolzoni, che dopo essere stato parroco in diverse comunità (a Novara San Francesco, nella Bassa e coadiutore a Cerano), era ora impegnato a tempo pieno nella scuola superiore come insegnante di religione, era morto improvvisamente nel tardo pomeriggio della vigilia di Natale, stroncato da un malore fatele che non aveva dato alcun segno premonitore.

I funerali saranno celebrati a Pernate

La data dei funerali, che saranno celebrati a Pernate sua parrocchia di origine, è stata fissata per il 29 dicembre, alle 14,30, preceduti dal rosario alle 14.
La notizia, così inaspettata e arrivata proprio alla vigilia del Natale, aveva generato in tutti sgomento e cordoglio.
Vicini alla sua famiglia per questa terribile perdita «ci uniamo alla preghiera di quanti lo hanno conosciuto e gli hanno voluto bene: i tanti fedeli che ha incontrato nei sui anni di ministero sacerdotale, i suoi studenti e colleghi e tutti i confratelli»: così il vicario episcopale, don Gianluigi Cerutti.