Investimento alla rotonda per l’A4 ad Agognate, grave sconosciuto. A dare l’allarme l’investitrice, lungo lavoro della Polstrada per dare un nome.

Investimento alla rotonda per l’A4 ad Agognate, grave sconosciuto

È ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’Ospedale “Maggiore” di Novara, un uomo, per ora senza identità, rimasto ferito in un incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica ad Agognate lungo la provinciale 299 della Valsesia. L’allarme è scattato alle 3,20. L’uomo sembra si trovasse nei pressi della rotonda che porta all’autostrada Milano – Torino e verso la Valsesia, quando è stato investito da un’automobile, una utilitaria Fiat.

A dare l’allarme l’investitrice

A dare l’allarme la donna che era la guida della vettura e che si è fermata a prestare soccorso pur essendo anche lei rimasta ferita. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Stradale di Arona. Gli agenti hanno constatato che l’uomo investito è uno straniero di colore, di età da definire e che era sprovvisto di documenti. Sul posto anche le ambulanze del 118 che dopo aver prestato le prime cure, hanno poi trasportato il ferito in ospedale dove è stato ricoverato con prognosi riservata. Anche la donna al volante è stata portata all’ospedale “Maggiore” di Novara per le cure, per lei ferite non gravi. Intenso il lavoro della Polizia stradale per dare un’identità al ferito.
m.d.