Due incidenti in cinque minuti per un automobilista di Dormelletto. Nei sinistri a Cureggio e Cavallirio interessate sei vetture con cinque persone ferite.

Due incidenti in cinque minuti per un automobilista di Dormelletto

Serata da dimenticare qualche giorno fa per un automobilista di 49 anni, residente a Dormelletto. L’uomo, nel giro di soli cinque minuti, è stato al centro di ben due incidenti stradali, entrambi avvenuti lungo l’ex strada statale 142 Biellese. Al primo sinistro, come rilevato dalla Polizia stradale di Borgomanero, non si è fermato, al secondo, probabilmente perché aveva riportato alcune lesioni e la sua autovettura non era in grado di continuare la marcia, ha invece aspettato che giungessero i soccorsi e le stesse Forze dell’Ordine. Tutto è successo sabato scorso in serata. L’automobilista protagonista dei due incidenti stradali è stato sottoposto a una lunga serie di accertamenti, in modo da verificare le sue condizioni.

Cinque persone ferite

Il primo sinistro è avvenuto poco prima delle 19,40, al chilometro 39,850, nel territorio del Comune di Cureggio. L’uomo era alla guida della sua Volkswagen Golf, quando, per cause in fase di ricostruzione da parte degli uomini della Polizia stradale di Borgomanero, è entrato in collisione con una Nissan, alla cui guida c’era un 62enne di Sesto Calende. I due conducenti non hanno riportato ferite, ma il novarese ha pensato di allontanarsi, rimettendosi subito alla guida. Giunto a Cavallirio, lungo via Monte Rosa, ecco un altro incidente che lo vede coinvolto e che vede urtarsi ben quattro autovetture. Il tutto al chilometro 36,820 dell’arteria. Nell’incidente sono rimasti coinvolti quattro veicoli, la Golf del 49enne, una Fiat Freemont guidata da una 21enne di Gattinara, una Hyundai di un 52enne di Roasio e una Citroen Berlingo guidata da un 39enne di Serravalle Sesia. Quattro alla fine i feriti, tutti trasportati dalle ambulanze del 118 al Pronto Soccorso dell’ospedale Santissima Trinità di Borgomanero.
mo.c.