Colpo notturno in agenzia bancaria a Cressa. Qualche ora prima tentato furto all’Unieuro di via Mattei a Novara.

Colpo notturno in agenzia bancaria a Cressa

Questa volta non hanno fatto saltare il bancomat nella notte ma sono entrati nell’istituto di credito a Cressa. Il colpo ai danni di un’agenzia bancaria nel Novarese è atipico come modalità rispetto alla serie avvenuta nel periodo di Pasqua di quest’anno, con colpi a Galliate, Grignasco, Trecate con esplosioni notturne e denaro sparso dopo l’esplosione del punto bancomat.

Stile “banda del buco”

Quello avvenuto nella notte tra lunedì e martedì a Cressa sembra più stile “banda del buco” anche se per entrare sono stati scardinati gli ingressi.
Ignoti all’agenzia del Banco Bpm di via Novara hanno forzato gli ingressi, saccheggiato le casseforti, divelto il bancomat tentato di scassinare anche delle cassette di sicurezza. Scattato l’allarme sul posto in pochi minuti sono intervenuti le guardie giurate della Mondialpol ed i Carabinieri. Il bottino sarebbe di alcune decine di migliaia di euro, ma ufficialmente non vi è stata nessuna conferma.

Leggi anche:  Incidente stradale in viale Dante a Novara

Qualche ora prima tentato furto all’Unieuro

Qualche ora prima del “colpo” in banca, qualcuno, forse gli stessi ladri di Cressa, avevano provato con un flessibile a tagliare la serranda dell’Unieuro di via Mattei a Novara, desistendo forse perché disturbati.
m.d.