Un nuovo furto con bottino di telefoni cellulari

Cellulari rubati al centro commerciale “San Martino” di Novara ai danni del punto di vendita “Wind”.  I “soliti ignoti” hanno colpito nella notte tra venerdì e sabato. I ladri dopo essersi introdotti nella struttura commerciale hanno sfondato le vetrine che contenevano la merce. Asportati beni per un valore di circa 80mila euro. Notevoli i danni causati dal furto. Sembra che fossero almeno tre o quattro individui che hanno operato in modo rapido, disturbati dall’attivazione dell’allarme che li ha costretti alla fuga. L’allarme sarebbe scatto attorno alle 2,45 ma all’arrivo della pattuglia di vigilanza del servizio di guardia giurata Civis e dei carabinieri i ladri erano già fuggiti. Sembra che i ladri siano scappati a bordo di un’autovettura di grossa cilindrata con targa straniera. Il mezzo sarebbe poi stato trovato abbandonato.

Non è stato un episodio isolato

Nella stessa notte, poco prima del colpo al centro commerciale “San Martino”, è stato tentato un furto anche ai danni dell’Unieuro in zona corso Vercelli, dove è stata tagliata la serranda con un flessibile. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri. Un altro”colpo” era andato a segno pochi giorni prima al centro commerciale  di Galliate.
Massimo Delzoppo