Social Work, a Novara cantieri di lavoro per quaranta disoccupati iscritti al Centro per l’Impiego.

Social Work, a Novara cantieri di lavoro per quaranta disoccupati

E’ stato pubblicato nei giorni scorsi il bando Social Work per la partecipazione a cantieri di lavoro riservato a cittadini residenti a Novara iscritti in qualità di disoccupati al Centro per l’Impiego. “Il progetto – spiega l’assessore ai Servizi sociali Franco Caressa – in questi due anni ha permesso la ricollocazione temporanea di diverse persone. Nasce dal partenariato del Comune con Assa, Agenzia Territoriale per la casa del Piemonte Nord, Acqua Novara Vco e Sun, per l’impiego temporaneo e straordinario di quaranta lavoratori disoccupati in condizioni di particolare disagio sociale. L’attivazione del progetto, al quale contribuisce anche la Fondazione Banca popolare di Novara per il territorio, è subordinata all’approvazione e concessione del contributo finanziario della Regione Piemonte”.

Un anno per 25 ore a settimana

“Siamo estremamente soddisfatti di poter riproporre questo genere di iniziativa. Ha permesso infatti ai cantieristi di poter lavorare e ridare un senso di dignità alle proprie giornate e a diverse famiglie di acquisire un margine di tranquillità sul piano economico, un obiettivo che riteniamo particolarmente significativo dal punto di vista sociale”. La durata dei cantieri di lavoro è di un anno “con un impegno lavorativo di venticinque ore alla settimana per un’indennità giornaliera 24,46 euro che viene erogata esclusivamente per i giorni di effettiva presenza lavorativa”.

Leggi anche:  Segnaletica orizzontale e asfaltature, proseguono i lavori estivi a Novara

Diversi tipi di intervento

“I cantieristi – ricorda l’assessore – vengono impiegati per diversi tipi di intervento, come la manutenzione del verde pubblico, il recupero del decoro urbano, la bonifica, il recupero e la riqualificazione di aree degradate, la manutenzione degli uffici e degli spazi pubblici”. I moduli di partecipazione al bando sono disponibili allo Sportello sociale del Comune (corso Cavallotti 23, piano terra), al Centro per l’Impiego di Novara (via S. Francesco d’Assisi 12/A) e possono essere scaricati dal sito del Comune. La domanda dovrà essere redatta su questi stessi moduli e fatta pervenire al Centro per l’Impiego fino al 22 giugno dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12. Eventuali informazioni possono essere richieste allo Sportello sociale telefonando al numero 0321.3703501 il lunedì e il giovedì dalle 9 alle 12 e il mercoledì dalle 14 alle 16.