Quasi in 200 per il gran finale del nostro gioco “Simpatiche Zampette”, che da quest’estate ha messo in “prima pagina” i vostri amici pelosi. Sabato pomeriggio, alla sede Lida di via Ardemagni, una bella festa ha fatto da contorno alle premiazioni dei primi 50 classificati sui 1.140 piccoli amici che hanno giocato con noi per ben quattro mesi.

Tante “Simpatiche Zampette” hanno festeggiato con noi

A fare gli onori di casa la presidente della Lida Cristina Mera e il direttore del Corriere di Novara Sandro Devecchi. Hanno accolto i numerosissimi intervenuti e le autorità che hanno voluto esserci per portare il proprio saluto. Con il sindaco Alessandro Canelli, che ha ricordato il «valore sociale di associazioni animaliste come Lida», l’assessore allo Sport, Ambiente e Diritto degli animali, Marina Chiarelli, che ha confermato «l’interesse dell’Amministrazione comunale verso gli animali d’affezione», e il consigliere comunale Ivan Grandis. Presenti, oltre ai main sponsor della manifestazione D+ Intermediazioni assicurative e Animal Mood, che hanno collaborato attivamente con il nostro giornale per l’ottima riuscita della manifestazione, anche numerosi altri sponsor.

E’ la bellissima Camilla la più votata

Poi si è entrati nel vivo: Camilla, il bellissimo “weimaraner” di Gaudenzia, giunta prima, si godrà una crociera di tre giorni offerta da D+ Intermediazioni assicurative, mentre gatto Silvestro di Maria Grazia e il labrador Mia di Pietro hanno regalato ai loro padroni due zampette d’oro e diamanti donate dalla gioielleria Andenna. Commovente la storia di Titti, quarta classificata: la sua padrona, Lucia di Pernate, ha voluto partecipare a “Simpatiche Zampette” per ricordarla.
Insomma, tutto è andato bene, ci siamo divertiti e non possiamo che ringraziare ancora una volta tutti coloro che hanno voluto giocare con noi: siete stati tantissimi e avete assicurato il successo dell’iniziativa. E ora “stay tuned”: il “Corriere” è sempre dalla parte degli animali e tornerà presto con nuove idee.