Referendum Vco, non c’è il quorum.  Ha votato sì l’83% dei votanti.

Referendum Vco, non c’è il quorum

Al referendum consultivo per il passaggio della provincia del Verbano Cusio Ossola dalla regione Piemonte alla Lombardia non è stato raggiunto il quorum. Le urne sono state aperte ieri, domenica 21 ottobre, dalle 7 alle 23 . Erano chiamati al voto 143.000 elettori suddivisi in 225 sezioni elettorali. Alle 12 meno del 10% di loro si era recato a votare, alle 19 il 27,27%. Alla chiusura dei seggi la percentuale si è fermata al 33.2.

Ha votato sì l’83% dei votanti

Il referendum richiedeva il doppio quorum: quello dell’affluenza (50 per cento più uno degli aventi diritto) e quello della maggioranza assoluta dei sì (pari a 71.688). Non essendo stato raggiunto il primo la consultazione non risulta valida. Alla chiusura dei seggi è iniziato comunque lo spoglio dei voti. La maggioranza è stata conquistata dai sì che ottengono l’82,93 per cento (pari a circa 39mila voti). I no invece si sono fermati al 17,07.

Leggi anche:  118, oltre 80mila gli interventi nel 2017

v.s.