Piscina via Solferino, si riapre a fine mese. La conferma dal neo assessore alla “Cura della Città” Federico Perugini.

Piscina via Solferino, si riapre a fine mese

Work in progress alla piscina di via Solferino a Novara. Lo conferma il neo assessore alla “Cura della Città” Federico Perugini: “L’aspettativa è aprire la piscina al pubblico entro il mese di giugno. Si sta lavorando alacremente senza sosta, nonostante il disturbo del maltempo che sta provocando qualche rallentamento. oggettivamente la struttura era un colabrodo, per troppi anni non è stata curata”

“Condizioni delle muratura peggiori del previsto”

L’assessore Perugini spiega: “Le condizioni delle muratura si sono rivelate peggiori di quel che si pensava. E’ stato necessario rinforzarle in alcune parti. ora è in fase di costruzione la parte all’angolo con via dei Mille dove è stato demolito il locale che era destinato al custode. L’impiantistica di caldaia, che ha cubato 150mila euro, è stata terminata. Si sta proseguendo l’intonacatura esterna della parte demolita”.

Leggi anche:  Genova, anche i Vigili del Fuoco di Novara al lavoro nella zona rossa

Dalla prossima settimana l’ingresso del gestore

“Già dalla prossima settimana – prosegue l’assessore – verrà autorizzato l’ingresso del gestore aggiudicatario (Synesthesia Srl di Monza, ndr) che ha proposto finiture interne a cui provvederà direttamente in contemporanea con altri lavori, visto che ciò è compatibile. salvo imprevisti, l’impianto sarà aperto entro giugno. Settimanalmente forniremo aggiornamenti sulla situazione per informare gli storici frequentatori della piscina che sono in attesa. Ci aspettiamo che gli assegnatari della gestione custodiscano l’impianto e apportino migliorie negli anni a venire”.

Filippo Bezio