Palio dei quattro cantoni, la Troggia vince ancora. A Cerano per la patronale anche una mostra fotografica e il palo della cuccagna.

Palio dei quattro cantoni, la Troggia vince ancora

Il cantone Troggia si aggiudica la 35ª dizione del Palio dei Quattro cantoni disputatosi domenica pomeriggio a Cerano. Una conferma per la Troggia che aveva già vinto l’anno scorso e che sale così a venti vittorie sulle 35 edizioni. Non solo Palio ma anche tanti appuntamenti religiosi. Le celebrazioni religiose in onore del Beato Pacifico si erano aperte sabato 1° settembre alle ore 20.30 con la celebrazione della messa in chiesa parrocchiale e l’apertura dello scurolo del Beato Pacifico. Domenica 2 settembre alla messa solenne delle ore 10.30, presieduta dal parroco don Federico Sorrenti. Erano presenti i rappresentanti dell’Amministrazione comunale ceranese guidata dal sindaco Flavio Gatti e delle Amministrazioni dei comuni limitrofi, il parlamentare Diego Sozzani e i rappresentanti delle forze dell’ordine.

Mostra fotografica

cerano mostra fotograficaLunedì è stata celebrata la giornata sacerdotale con la tradizionale concelebrazione dei sacerdoti ceranesi e del vicariato. Nella serata di martedì si è tenuta la messa per tutti i defunti seguita dalla processione al cimitero. A tutte le funzioni religiose erano presenti i membri della fabbriceria dello scurolo. Inoltre in occasione della festa patronale in onore del Beato Pacifico la Pro loco di Cerano ha organizzato due manifestazioni che hanno riscosso notevole successo: la mostra fotografica “Quattro rioni e un fiume” e la sfida del “Palo della cuccagna”. Alla mostra fotografica allestita in sala Don Francesco erano esposte alcune delle migliori fotografie scattate dagli allievi del corso di fotografia organizzato dal Comune di Cerano e tenuto in biblioteca comunale nel periodo primaverile oltre a svariate fotografie a tema naturalistico degli “Amici della fotografia” di Trecate e un’esposizione di quadri del pittore trecatese Riccardo Borando.

Leggi anche:  Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, le iniziative a Novara

Palo della cuccagna

cerano palo della cuccagnaL’esibizione del “Palo della cuccagna” ha riempito piazza Crespi di pubblico come non accadeva da diversi anni durante il pomeriggio della domenica della festa. La scalata al palo della cuccagna è stata organizzata grazie alla collaborazione dei campioni italiani di scalata al palo “Gli acrobati della cuccagna”. Dopo una breve esibizione di scalata hanno incitato le tre squadre iscritte alla sfida a scalare il palo per aggiudicarsi l’ambito premio posto alla sommità del palo: quattro cosce di prosciutto crudo. Tra le tre squadre in gara due erano formate da componenti ceranesi e una squadra femminile proveniente da Oleggio.
m.l.

Martino Lavatelli