Nuova formazione per la Cappella Musicale del Duomo di Novara. Debutterà in occasione della celebrazione dell’Immacolata.

Nuova formazione per la Cappella Musicale del Duomo di Novara

La Cappella Musicale del Duomo di Novara ha una nuova formazione che debutterà in occasione della messa per la Solennità dell’Immacolata Concezione, il prossimo 8 dicembre alle 10.30 in Cattedrale. La Cappella, costituita con un bando apposito nello scorso maggio, conta 16 elementi e animerà le messe presiedute dal vescovo e le più importanti celebrazioni della diocesi di Novara.

Una storia lunga più di 500 anni

La data dell’8 dicembre segna una tappa di continuità in una storia lunga oltre 500 anni: la Cappella Musicale è stata fondata nel 1564 grazie al lascito del can. arcidiacono Melchiorre Langhi e ha proseguito la sua attività ininterrottamente sino al 1979. Dal 1995 ha ripreso le attività la sua formazione orchestrale – con il nome di Cappella Strumentale del Duomo di Novara – e due anni fa è nato l’Istituto della Cappella Musicale del Duomo, che si occupa della formazione rivolta soprattutto a bambini e giovani. Ora, con la sua formazione vocale, riprende a pieno l’attività al cuore della sua missione di servizio alla Cattedrale e alla Chiesa di Novara.

Leggi anche:  Contratto di lago per il Cusio, nasce il patto per la valorizzazione del territorio

Il programma dell’8 dicembre

Il programma dei brani che la Cappella interpreterà alla messa dell’8 dicembre sarà il seguente. Per l’ingresso Gaudens Gaudébo in Domino UDÉBO (gregoriano – A.Sala), per l’inno di lode Gloria in Excelsis Deo (A.Sala), il canto al Vangelo sarà l’Alleluja (E. Citti), per la professione di fede Credo III (gregoriano), durante l’offertorio Ave Maria (D. Bartolucci), inno Trisaghion Sanctus Missa I Adventus (A.Sala), canto allo spezzare del Pane Agnus Dei Missa I Adventus (A.Sala), canto di Comunione Sei tu Signore il pane (G. Kirbye – Arr. D. Willckocs), post communio Tota pulchra (gregoriano), per finire con Toccata super Tota Pulchra per organo.

v.s.