Si sbloccano gli investimenti per quanto riguarda la viabilità e, a beneficiarne, anche il Novarese.

Novara – Nibbiola: fondi per adeguare la strada

La giunta Regionale, su proposta dell’assessore ai Trasporti e Infrastrutture Francesco Balocco, ha delberato che le economie pari a 8.545.000 euro, derivanti da interventi sulla rete stradale e che vedevano come soggetto attuatore Scr Piemonte, sono state rimodulate e consentiranno di realizzare importanti opere: 4 milioni sono stati destinati per l’adeguamento del tratto Carignano-Lombriasco sulla ex sp663, 3 milioni per realizzare un sovrappasso ferroviario a Cavallermaggiore, 1 milione per il secondo lotto dell’adeguamento della galleria di Pino Torinese. Oltre a questi lavori sono stati stanziati 500.000 euro che serviranno a completare l’adeguamento del tratto Novara-Nibbiola e 45.000 euro per il rifacimento della pavimentazione sulla provinciale Destra Stura a Vinadio.
«Altre importanti risorse – ha commentato Balocco – sono state individuate e sboccate dalla Giunta per consentire di realizzare interventi attesi da tempo dai territori interessati».
s.d.