Forti boati sono stati sentiti anche nel Novarese e Verbano Cusio Ossola, creando allarme e spavento. I due forti rumori, simili ad esplosioni, sono stati avvertiti anche in Lombardia, Valle d’Aosta e altre zone del Nord Italia. Sarebbero stati causati da due caccia in volo che avrebbero sfondato la barriera del suono.

Forti boati sentiti nel Novarese e Vco

Due forti boati, simili ad esplosioni, sono stati avvertiti anche in varie zone del Novarese e nel Verbano Cusio Ossola, intorno alle 11.15. I due rumori fortissimi sono stati sentiti anche in Lombardia, Valle d’Aosta e altre zone del Nord Italia. Sembrerebbe siano stati causati da due caccia dell’Aeronautica militare che in volo hanno sfondato la barriera del suono.

Due caccia hanno sfondato la barriera del suono

I due forti boati hanno provocato allarme e spavento tra i cittadini, molti dei quali sono scesi in strada. I vetri degli edifici hanno tremato. Tantissime le segnalazioni sui social network. Secondo le prime ricostruzioni i due caccia sarebbero decollati dall’aeroporto di Cameri o forse da Grosseto per intercettare un aereo francese o turco diretto a Parigi Orly. Questo perché l’aeromobile sarebbe entrato nello spazio aereo italiano senza autorizzazione. Gli Eurofighter avrebbero poi scortato il velivolo fuori dallo spazio aereo italiano.

Leggi anche:  Maturità 2018 al via con la prova di italiano

v.s.