Flashmob, incontri e spettacoli, gli eventi nel Vco per la Giornata contro la violenza sulle donne. Appuntamenti in programma a Domodossola e Verbania.

Flashmob, incontri e spettacoli, gli eventi nel Vco per la Giornata contro la violenza sulle donne

Sono diversi anche nel Verbano Cusio Ossola gli eventi organizzati in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Il Centro Antiviolenza Vco e l’Associazione Terra Donna di Domodossola propongono alla città di Domodossola due appuntamenti. Oggi, venerdì 23 novembre, a partire dalle ore 17 nel salone dell’Unione Montana delle Valli dell’Ossola (Via Romita, 13/bis), il Centro Antiviolenza Vco organizza un incontro dal titolo “Verso l’autonomia – Dialoghi intorno ai percorsi di emancipazione lavorativa per donne che vivono situazioni di violenza”.

Women at Work

Nel corso dell’evento le operatrici del Centro Antiviolenza Vco comunicheranno i dati, aggiornati al 2018, relativi ai casi di violenza rilevati sul territorio. Gli interventi saranno tra loro collegati dalla proiezione di un video-documentario, racconto dell’esperienza di una donna che ha raggiunto l’emancipazione dalla violenza domestica grazie a un percorso di autonomia lavorativo-economica. Il video è stato realizzato dal video-maker e fotografo Lorenzo Camocardi, che allestirà inoltre negli spazi adiacenti a quelli dell’incontro un’esposizione del suo progetto fotografico “Women at Work”.

Apericena e concerto

A seguire, alle ore 19, agli ospiti sarà offerto un apericena a cura del ristorante Villa Olimpia – Cooperativa Divieto di Sosta di Verbania e dei ragazzi del Formont di Villadossola. Alle 20.30 inizierà il concerto degli Azure Quartet, condotto da Roberto Mattei, che porterà sul palco un omaggio a Duke Ellington.

Leggi anche:  Violenza contro le donne, presentato il progetto che coinvolge estetiste e parrucchieri

“Il paradiso può attendere”

Domenica 25 novembre alle ore 21 al Teatro Galletti di Domodossola, l’Associazione Terra Donna propone, a chiusura dell’annuale rassegna cinematografica Ciak si parla, lo spettacolo teatrale della Compagnia I Saltatempo “Il paradiso può attendere” con brani di Tina Zaccaria e Serena Dandini (nella foto l’immagine della locandina dello spettacolo). Altri due appuntamenti importanti per la città di Verbania si svolgeranno sempre il 25 novembre. Alle ore 10,30 studenti e docenti dell’IIS Ferrini-Franzosini, in collaborazione con il Centro Antiviolenza Vco e l’Associazione Cuori di Donna, organizzano un Flash Mob contro la violenza sulle donne dal titolo “Rispettiamoci”. Inizio evento alle ore 10.30 nel parcheggio del Teatro Maggiore Di Verbania. I partecipanti sono invitati a indossare una maglietta bianca.

“Io non ci sto!”

Alle ore 21 al Teatro Sant’Anna (via Belgio, 2 – Verbania Pallanza) andrà in scena “Io non ci sto!”, una meditazione drammatico-musicale sulla violenza contro le donne, ideato e realizzato da studentesse, studenti e docenti dell’indirizzo socio-educativo dell’Istituto Dalla Chiesa -Spinelli di Omegna. Lo spettacolo, promosso da tempo dal Centro Antiviolenza Vco, andrà in scena per la prima volta nella città di Verbania, dopo essere stato ospitato nel Cusio e nell’Ossola, a completamento di un percorso di riflessione sul tema che prosegue ormai da un paio di anni.