Festa dell’Uva di Borgomanero, ecco il nuovo logo ispirato alle tradizioni cittadine. Torna quest’anno la sfilata dei carri.

Festa dell’Uva di Borgomanero, ecco il nuovo logo

festa dell'uva borgomanero logoE’ stato presentato il 25 luglio nella sala degli Specchi a Palazzo Tornielli, sede del Comune di Borgomanero, il logo ufficiale della 70a Festa dell’Uva. Presenti il sindaco Sergio Bossi, gli assessori Francesco Valsesia ed Elisa Zanetta, la presidente Pro Loco Stefania Zoppis e la funzionaria comunale Angela Mora. La Festa si svolgerà da sabato 1° settembre a domenica 9.

Grappoli d’uva, tapulone e polenta

festa dell'uva borgomanero logoNel logo è rappresentato un calice colmo di grappoli d’uva e un piatto con tapulone e polenta con lo sfondo di carta marrone da “macelleria”. Sotto la scritta “70esima Festa dell’Uva”. A realizzarlo Marco Preti, interior designer. Il sindaco Bossi ha anticipato, senza entrare nel dettaglio,  che “sfilata dei carri e palio degli asini saranno le attrattive delle festa. In più avremo anche serate con nomi famosi sul palco di piazza Martiri”.

Leggi anche:  Gozzano, inaugurato il centro diurno per giovani disabili L'Aurora FOTOGALLERY

“Per riprendere la tradizione cittadina”

Marco Preti, “Borgomanerese dell’anno 2011”, ha raccontato come è nato il bozzetto, realizzato “secondo i canoni degli anni trenta e ai disegni di Carletto Fontaneto – ha sottolineato – per riprendere la tradizione tipicamente cittadina, visto che anch’io sono un borgomanerese dal scioppu”. Ha concluso l’assessore Francesco Valsesia, sottolineando che “il logo è espressione dello spirito del 70° della Festa dell’Uva, che unirà tradizioni locali a eventi culturali e di intrattenimento di alto livello”.

v.s.