Elezioni Provincia: riammessa la lista “La Provincia in Comune”, di ispirazione Pd.

Il Tar ha deciso di riammettere la lista del Pd

Il Tar ha deciso ieri sul ricorso dem ed ha riammesso alle prossime elezioni del consiglio provinciale di Novara del 6 aprile la lista “La Provincia in Comune”, di ispirazione Pd che, in un primo tempo, era stata ricusata dalla commissione elettorale.
Ovvia la soddisfazione degli esponenti Pd che rischiavano di rimanere esclusi dalla competizione elettorale.
«Ovviamente – spiega Milù Allegra, consigliere provinciale uscente e consigliere comunale dem – è per noi un elemento fondamentale, che va a ristabilire il fatto che ci saranno in consiglio provinciale una maggioranza ed una minoranza, cioè i cardini della democrazia. Inoltre – prosegue – la presenza della minoranza tutela, in un certo senso, anche la maggioranza, in quanto sarà possibile esercitare un ulteriore controllo».
Ma una volta espresso il giudizio politico di estrema soddisfazione, l’esponente dem mette i cosiddetti puntini sulle i: «Devo aggiungere che se abbiamo vinto il ricorso, che ha tempi strettissimi, è evidente che la commissione elettorale che ha escluso la lista l’ha fatto, diciamo, un po’ troppo “frettolosamente”».

Approfondimento sul “Corriere” in edicola oggi.

Leggi anche:  Caminada par Nuara: appuntamento il 19 maggio

s.d.