Controllo di vicinato, a Galliate progetto pilota tra i primi in Piemonte. Si parte con cinque zone.

Controllo di vicinato, a Galliate progetto pilota

Si avvicina il “debutto” del controllo di vicinato a Galliate. Questa settimana è attesa la cartellonistica che sarà affissa nelle cinque zone dove inizierà il progetto pilota, tra i primi in Piemonte. Chi ha aderito si è impegnato a segnalare ogni cosa sospetta ad un referente di gruppo che sarà in contatto con amministrazione comunale e forze dell’ordine.

“La Polizia ha verificato tutte le persone interessate”

“Il primo step è già stato attuato nei mesi scorsi – spiega l’assessore alla sicurezza Claudiano Di Caprio che con l’intera Consulta Sicurezza sta seguendo da vicino il progetto – la polizia municipale ha verificato tutte le persone che hanno mostrato interesse all’iniziativa e che faranno parte delle prime chat di controllo del vicinato. Per attivare il progetto in una determinata zona (può essere una via, un isolato o un complesso condominiale ) è stato necessario arrivare al 60% delle adesioni tra le famiglie residenti”.

Corso di formazione per i referenti dei team

I referenti di ogni team invece dovranno seguire prossimamente un corso di formazione. In questo modo si cercherà di far sì che sia sempre seguita la giusta procedura per far giungere segnalazioni e/o richieste alle forze dell’ordine in modo tempestivo ma anche senza provocare allarmi infondati. I tempi non sono brevissimi. “Essendo un progetto su base volontaria non possiamo imporre delle tempistiche – sottolinea Di Caprio – Ma ci stiamo lavorando molto”. Per i primi mesi il controllo di vicinato sarà avviato solo nelle 5 zone già mappate ma, se i riscontri saranno positivi, l’obiettivo è di allargare la rete anche ad altre zone.

Leggi anche:  Aggrediti 33 medici novaresi nel 2017

Lucia Panagini

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Corriere di Novaraclicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!