Campagna Amica al Castello tra cultura e prodotti a km zero. In programma mercato, convegno, visita guidata e attività per i bambini.

Campagna Amica al Castello tra cultura e prodotti a km zero

Una giornata al Castello di Novara, all’insegna di filiera corta e chilometro zero, in compagnia dei produttori di Campagna Amica. E’ quanto propone Coldiretti Novara Vco per sabato, 13 ottobre.
L’evento è patrocinato da Comune di Novara, Atl, Fondazione Il Castello e il contributo della Camera di Commercio di Novara. Si parte alle 10, con l’apertura del Mercato di Campagna Amica che, fino alle 20, porterà l’agricoltura del contado nel cuore pulsante della città, a due passi da dove si tenevano, in tempi remoti, le fiere rurali della Novara storica. Per tutto il giorno, nel cortile del castello, sarà possibile acquistare i prodotti a filiera corta provenienti dalle campagne che circondano la città, con spazio didattico per i più piccoli.

Convegno su “Qualità del cibo: territorio e salute”

Alle 10.30, in programma il convegno dedicato a “Qualità del cibo: territorio e salute”. Mauro D’Aveni (Area Tecnica Servizio Qualità e Sicurezza Alimentare Coldiretti Torino) parlerà di ‘Etichettatura e sicurezza alimentare come tutela del made in Italy’. Poi Anna Maria Canton (dietista, docente e coordinatore) relazionerà su ‘Qualità del cibo e salute: l’importanza di una scelta consapevole’; ancora, Elena Lovati (Atl Novara) su ‘Enogastronomia e territorio: il novarese come opportunità di sviluppo turistico ricettivo’ e, infine don Giorgio Borroni (Direttore Caritas e ufficio missionario di Novara) su ‘Etica del cibo’. Modera il giornalista Gianfranco Quaglia, autore del libro “Gente di Riso”.

Leggi anche:  Concessione dei locali comunali, pubblicato l'avviso per fare richiesta

Visita guidata e laboratorio per bambini

La giornata proseguirà nel pomeriggio, con la visita guidata al castello (ore 15.30) e alle 16.30 con lo spazio bimbi ‘La natura è una favola!”, letture animate e laboratorio a cura de La Talpa dei Bambini. «E’ una giornata che intende rafforzare ancora una volta il legame tra i produttori agricoli di Campagna Amica e i consumatori: un’occasione di incontro per tutta la famiglia, che si integra a percorsi di approfondimento e cultura», sottolinea Sara Baudo, presidente di Coldiretti Novara Vco, unitamente a Fabrizio Rizzotti, presidente dell’Associazione AgriMercato di Campagna Amica.
l.c.