Boom Festival, la città invasa dai bambini per la prima edizione della manifestazione. Annullata la Festa della Famiglia che era in programma ieri al Parco delle Betulle.

Boom Festival, la città invasa dai bambini

Il centro storico di Novara, sabato 19 maggio, ha ospitato la prima edizione di “Boom festival dei bambini”. Una kermesse davvero incredibile e spettacolare, che ha interessato tutte le piazze principali, con un’affluenza di partecipanti, tra genitori, piccini e curiosi tale da riempire quasi completamente ogni angolo del centro città. Il festival era già iniziato venerdì 18 al Parco delle Betulle, dove circa settanta bambini delle scuole primarie novaresi, insieme agli operatori dell’Assa hanno partecipato all’iniziativa “Puliamo il Parco” ribattezzata per l’occasione “Operazione Assa Junior Day”.

14 piazze a tema

Sabato 19 a partire dalle 14 e fino alle 19.30, ben 14 zone tutte numerate, sono state allestite per i bambini, i quali hanno potuto presentarsi con il proprio speciale passaporto, rilasciato dal sindaco e dalla presidente dell’Atl, su cui apporre il timbro di partecipazione. La numero 1, “Piazza degli Eroi” (piazza Gramsci e piazza Matteotti), dove i piccoli hanno provato l’ebbrezza di salire sulle auto, sulle moto e sui mezzi speciali della Polizia Locale, della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco. La numero 2, “Piazza dei Giochi” (piazza Cavour), con gli stand di “Truccabimbi” e palloncini, i laboratori manuali: Montessori, origami, arte, piccola architettura, giochi da tavolo, giochi e carte e il laboratorio di falegnameria.

Libri, musica, ecologia

3, “Piazza dei Libri e dei Giornali” (piazza Duomo), dove è stato possibile incontrare scrittori, illustratori e personaggi, assistere a letture animate e alle mostre: “Come nasce un Libro” e, “Bulli fuorilegge”. 4, “Piazza Della Biblioteca” (corso Cavallotti 6) con la mostra della Pimpa, la lettura animata con pupazzi di Altan, la mostra “Nati per Leggere” e, il laboratorio di semina e lettura con la partecipazione di Anna Lavatelli, “Benvenuto Pomodoro”. 5, “Piazza della Musica” (Canonica del Duomo), con “Musica senza Confini” – Ensemble di Archi, con il corpo musicale Boffalorese, con musiche di Frozen, Harry Potter, Walt Disney e, i solisti della Cappella Musicale del Duomo. 6, “Piazza dell’Ecologia” (piazza Martiri), con laboratori, giochi, attività.

Leggi anche:  Operazione zaino pieno, successo dell'iniziativa di Fratelli d'Italia

Cultura, arte, sport e divertimento

E ancora la “Piazza della Kid’s Art” (Complesso monumentale del Broletto), con laboratori di danza, teatro, musica, spettacoli di magia, laboratori sensoriali e tattili, “Disegnare con la frutta”. 8, “Piazza dello Sport” (piazza Puccini”, con percorsi educativi alle diverse discipline ed esibizioni di basket, baskin, pattinaggio e scherma. 9, “Piazza del Consiglio” (piazza delle Erbe), con l’evento straordinario del Consiglio dei bambini. 10, “Piazza del Mercato” (Mercato Coperto), con “Arte dal vivo”, “Benessere all’aperto”, “Cantastorie e al dì dla cadrega”. 11, “Museo Faraggiana Ferrandi” con la “Favola vista dal lupo”, laboratori creativi, letture ad alta voce. 12, “Galleria Giannoni”, con visite teatralizzate. 13, “Cupola di San Gaudenzio”, con le “Salite Boom”. 14 “Cortile di Palazzo Natta” (Piazza Matteotti), con la presentazione delle cartoline turistiche del territorio e con la mostra “L’arte del Riso – Agri Lab”. L’Atl ha distribuito per la prima volta la guida per giovani turisti “A spasso nel novarese”. La guida è disponibile gratuitamente negli uffici Atl, Baluardo Quintino Sella 40.

Annullata la Festa della Famiglia

La Festa della Famiglia al Parco delle Betulle che era in programma ieri è stata invece annullata a causa del maltempo. “Siamo molto dispiaciuti – scrivono gli organizzatori su Facebook – sarebbe stata un’altra bellissima giornata da passare insieme. Che ne pensate se la riorganizziamo e la rimandiamo a settembre?”.

Massimo Centrella