Probiotical Rugby, nessuna meta con l’Edilnol Biella che ha vinto ieri pomeriggio il match giocato in casa per 61-0. I gialloverdi conquistano così il primo posto della classifica del girone 1 del campionato di serie B.

Probiotical Rugby, nessuna meta con l’Edilnol Biella

Il Probiotical Rugby Novara non è riuscito ad andare a meta nemmeno una volta nella partita di ieri pomeriggio in casa contro l’Edilnol Biella. Il match, arbitrato da Francesco Meschini di Milano, è finito 61 a 0 per i gialloverdi. I titolari scelti dall’allenatore dei novaresi Massimo Castagnetti sono stati partendo dall’estremo Andrea Stofella, Matteo Buoso, Giulio battaglia, Giacomo Cotroneo, Alessandro Mora, Carloalberto Cravini, Glauco Loddo (capitano), Andrea Guglielmi, Andreas Hoffmann, Nicola Fadda, Carlo Giuseppe Colombo, Fabio Loretti, e in prima linea i tre fratelli Gaeta Donato, Adriano, Corrado. In panchina Alessio Quadraro, Giordano Ventruto, Sacha Maas, Eugen Hajmeli, Simone Tonelli, Nicola Stofella, Gianni Loretti.

Novaresi combattivi solo nella prima frazione di gioco

Il coach dei biellesi Douglas Andrew ha invece schierato Corrado Musso, Luca Caiazzo, Danny Ongarello, Antonio Laperuta, Francesco Araujo, Daniele Grosso, Aldo Incarbone, Tommaso Pellanda (capitano), Davide Coda Zabetta, Alessandro Mastrorosa, Imad Chtaibi, Dario Pantaro, Davide Vaglio, Edoardo romeo, Enrico Panigoni. In panchina Dario Zamolo, Marco Zacchero, Emilian Eftimie, Edoardo Barbera, Filippo Musso, Dever Connor, Leonardo Braga.

Nel primo tempo i novaresi si mostrano molto combattivi ma come detto non riescono ad andare a meta e anzi ne subiscono quattro di cui tre trasformate. Si ricomincia il secondo tempo con il punteggio di 26-0. Secondo tempo in cui il Probiotical è apparso progressivamente sempre più stanco man mano che l’Edilnol aumentava il punteggio: ha infatti segnato altre 5 mete tutte trasformate.

Edilnol ora primo in classifica

Ci sono stati diversi momenti in cui si i ragazzi del coach Castagnetti si sono avvicinati molto all’area di meta ma i biellesi sono stati bravi a resistere alla pressione e ad allontanare sempre l’ovale in zona sicura. 

Con questa vittoria che vale 5 punti l’Edilnol Biella Rugby ha conquistato la vetta della classifica del girone 1 del campionato di serie B (71 punti). Seguono Cus Milano 70; Amatori Alghero 68; Monferrato 66; Amatori Capoterra 51; Piacenza 46; Lumezzane 37; Lecco e Sondrio 29; Lecco 24; Amatori & Union Milano 20; Amatori Novara 16; Bergamo 10.

Leggi anche:  Novara calcio: contro il Venezia ancora un tracollo casalingo  

Prossimo match contro il Monferrato

Prossima partita domenica prossima alle 15.30 ad Asti contro il Monferrato, squadra che, come ha sottolineato Stefano Paracchini, “è in lotta per la promozione, mentre noi siamo all’opposto, lottiamo per la salvezza. Speriamo di avere a disposizione un maggior numero di tre quarti perchè non sarà una partita facile”.

Valentina Sarmenghi