Pro Novara Scherma: Cornalba prima in Svizzera. La cadetta azzurra al Torneo Internazionale “De la Jeunesse”.

Un altro trionfo per il club cittadino

Pro Novara Scherma ancora sugli scudi. Alla ventunesima edizione del Torneo Internazionale “De la Jeunesse”, a Sion in Svizzera, trionfa Carlotta Cornalba. La schermitrice era l’unica italiana in gara. Terza al termine della doppia tornata dei gironi della prova riservata alle Under 17, l’atleta della Pro Novara Scherma ha messo in fila tutte le avversarie nel tabellone a eliminazione diretta ottenendo una importante vittoria. Alle sue spalle le svizzere Pasche, Burkhard e Bouillant.

Successi anche in Italia

Nel fine settimana a Caorle altri quattro atleti della Pro Novara Scherma erano impegnati nella seconda prova nazionale Assoluti. Il migliore risultato lo ha ottenuto Alice Pieracciani, trentesima nella prova di spada femminile; nella stessa categoria erano impegnate Sabrina Piatti e Arianna Buschini. La gara è stata vinta dall’ex campionessa del mondo, argento alle Olimpiadi di Rio del 2016, Rossella Fiamingo. Nella prova maschile era presente Enrico Piatti. La stagione entra sempre più nel vivo. Nel prossimo fine settimana dieci under 14 della Pro Novara Scherma prenderanno parte alla seconda prova del Gran Prix “Kinder+Sport” a Caserta. A Colle Val d’Elsa (Siena) si svolgerà, invece, il campionato italiano Under 23 con la presenza delle novaresi Beatrice Pieropan e Francesca Tagliabò. Infine, a Busto Arsizio, Luisa Milanoli gareggerà nella quinta prova del campionato italiano Master; con lei anche Lucio Cucchiara.

Leggi anche:  Giornata nazionale dello Sport, la natura al centro delle manifestazioni FOTOGALLERY

p.d.l.