Francesca Piccinini sarà ancora la capitana della Igor Volley Novara anche per la stagione 2018/19. L’annuncio: raggiunto l’accordo con la società.

Piccinini resta alla Igor Volley

La 39enne di Massa (nella foto con suor Giovanna) ha raggiunto l’accordo con la società novarese per proseguire un altro anno il suo rapporto con la Igor. Un rapporto che, nelle due annate precedenti, ha contribuito alla conquista di tutti e tre i trofei nazionali possibili che la società ha messo in bacheca: scudetto, Coppa Italia e SuperCoppa italiana.

“A 25 anni di distanza dalla sua prima stagione da professionista – ha spiegato il G.M. di Igor Volley, Enrico Marchioni, nell’annunciarne la firma  – Franci si è dichiarata pronta ad affrontare una nuova sfida con la nostra maglia. Siamo molto felici che abbia accettato di condividere le nostre ambizioni”. “Siamo altresì consapevoli quanto una atleta come lei possa essere fondamentale sia in campo che fuori, un importante punto di riferimento per le più giovani e per chi arriverà a vestire per la prima volta la nostra maglia”.

Leggi anche:  Novara Calcio, il nuovo allenatore è William Viali

“In campo mi diverto ancora”

“Il mio entusiasmo non è scemato, ho verificato che in campo mi diverto ancora – ha dichiarato Piccinini – e quindi non ho pensato assolutamente di fermarmi, accettando il prolungamento del cammino comune con Igor Volley. A Novara – ha ammesso – sono a casa, mi sento parte integrante di una “famiglia” e di un progetto a cui spero vivamente di poter contribuire ancora per renderlo sempre più vincente”.

a.m.