Non solo Francesca Gallina. Ai Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang, in Corea del Sud, che prenderanno il via il prossimo 9 febbraio, oltre alla snowboarder di Galliate, ci saranno altri partecipanti a vario titolo delle province di Novara e Vco o legati al nostro territorio.
Come il domese Paolo Farina, iscritto al Bob Club Cristallo Novara, designato giudice di gara nella competizione olimpica dello Skeleton. Proveniente dall’atletica leggera, Farina in passato è stato un ottimo pilota di bob, gareggiando dal 1988 al 1993 anno in cui si è dedicato allo Skeleton; è la sua seconda presenza dopo Torino 2006.
L’ossolana Francesca Iossi  sarà giudice di gara nel bob femminile. Dopo aver praticato l’atletica leggera (soprattutto nel settore dei lanci) e la pallavolo si è successivamente dedicata al bob divenendo un’ottima pilota e in questa disciplina ha preso parte a gare di Coppa Europa e di Coppa del Mondo. 
Tra gli atleti, oltre a Francesca Gallina, si può annoverare anche Lorenzo Bilotti, un bobista, frenatore, tesserato anche lui per il Bob Club Cristalli di Novara, che si è messo in luce soprattutto in questi ultimi due anni partecipando al circuito di Coppa del Mondo e di Coppa Europa con gli attuali migliori piloti italiani Bertazzo, Baumgartner e Fontana. Bilotti gareggerà In Corea del Sud appunto con il bob a quattro azzurro.
Della comitiva dovrebbe far parte anche Fabrizio Tosini, parmigiano d’origine e allenatore della squadra italiana di bob, tornato recentemente al Bob Club Cristallo. Il condizionale è d’obbligo, perchè alla luce del restringimento della spedizione deciso dal Coni potrebbe anche essere escluso all’ultimo. Ma non c’è ancora l’ufficialità.
p.d.l.

Non solo Francesca Gallina. Ai Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang, in Corea del Sud, che prenderanno il via il prossimo 9 febbraio, oltre alla snowboarder di Galliate, ci saranno altri partecipanti a vario titolo delle province di Novara e Vco o legati al nostro territorio.
Come il domese Paolo Farina, iscritto al Bob Club Cristallo Novara, designato giudice di gara nella competizione olimpica dello Skeleton. Proveniente dall’atletica leggera, Farina in passato è stato un ottimo pilota di bob, gareggiando dal 1988 al 1993 anno in cui si è dedicato allo Skeleton; è la sua seconda presenza dopo Torino 2006.
L’ossolana Francesca Iossi  sarà giudice di gara nel bob femminile. Dopo aver praticato l’atletica leggera (soprattutto nel settore dei lanci) e la pallavolo si è successivamente dedicata al bob divenendo un’ottima pilota e in questa disciplina ha preso parte a gare di Coppa Europa e di Coppa del Mondo. 
Tra gli atleti, oltre a Francesca Gallina, si può annoverare anche Lorenzo Bilotti, un bobista, frenatore, tesserato anche lui per il Bob Club Cristalli di Novara, che si è messo in luce soprattutto in questi ultimi due anni partecipando al circuito di Coppa del Mondo e di Coppa Europa con gli attuali migliori piloti italiani Bertazzo, Baumgartner e Fontana. Bilotti gareggerà In Corea del Sud appunto con il bob a quattro azzurro.
Della comitiva dovrebbe far parte anche Fabrizio Tosini, parmigiano d’origine e allenatore della squadra italiana di bob, tornato recentemente al Bob Club Cristallo. Il condizionale è d’obbligo, perchè alla luce del restringimento della spedizione deciso dal Coni potrebbe anche essere escluso all’ultimo. Ma non c’è ancora l’ufficialità.
p.d.l.