Lauren Carlini, 23enne americana, è l’11° tassello inserito nella nuova Igor Volley e sarà la nuova regista della Igor Volley Novara per la prossima stagione. La talentuosa atleta della nazionale a stelle e strisce è stata scelta dalla società novarese per succedere a Kasia Skorupa. Si aggiunge alla connazionale Michelle Bartsch, a Yamila Nizetich e Federica Stufi nel nuovo roster azzurro. Che ora aspetta, per chiudere la campagna acquisti, l’ingresso ufficiale della già promessa centrale serba, Stefana Veljkovic, e di un’altra atleta che la società sta cercando per il ruolo di vice Egonu.

Lauren Carlini,  prima esperienza fuori dagli States

Carlini è reduce dalla sua prima esperienza fuori dagli States in quel di Scandicci con la cui squadra è arrivata al secondo posto in regular season e disputato la semifinale play off scudetto. Queste le prime parole della new entry in azzurro, arrivate da oltre Oceano Atlantico. «Sono entusiasta e motivatissima di poter vestire la maglia di una delle formazioni più prestigiose del panorama non solo italiano ma anche europeo». «Giocare ancora in Italia – ha spiegato Carlini – non è solo una realtà importante per me ed il mio percorso di crescita tecnica. Farlo poi quest’anno a Novara in una città dal tifo caloroso, in una società ed una squadra in cui si gioca per vincere, sarà bellissimo».

a.m.