Presidente della Repubblica, scenderanno in piazza nei prossimi giorni Partito Democratico e Fratelli d’Italia per manifestare rispettivamente solidarietà dal Capo dello Stato e per richiederne le dimissioni e per la riforma del presidenzialismo.

Presidio del Pd a sostegno del Presidente della Repubblica

La Federazione del Partito Democratico di Novara esprime la propria solidarietà al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Organizza quindi per domani, giovedì 31 maggio alle ore 17.30 un presidio in difesa delle Istituzioni e della Democrazia davanti alla Prefettura in Piazza Matteotti a Novara. Sono chiamate alla partecipazione tutte le forze democratiche del territorio di Novara.

Anche Fdi scende in piazza

“Il presidenzialismo è la più grande riforma che possiamo fare – dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Gaetano Nastri – Fratelli d’Italia sarà online e in piazza in tutta Italia il 2-3 giugno per una raccolta firme sul presidenzialismo e le dimissioni di Mattarella, come annunciato da Giorgia Meloni. Se il Capo dello Stato può scegliere i Ministri allora deve essere legittimato dal voto.  Dobbiamo riportare la democrazia ai cittadini. I cittadini devono poter scegliere il Capo dello Stato”. I gazebo di Novara saranno allestiti al mattino in viale Dante (presso il Mercato Coperto) e al pomeriggio in piazza delle Erbe.

Leggi anche:  Elezioni amministrative, i sindaci eletti nei Comuni al voto del Novarese e Vco

v.s.