Davide Crippa nuovo sottosegretario allo Sviluppo Economico. Il deputato oleggese del Movimento 5 Stelle ha giurato ieri a Palazzo Chigi.

Davide Crippa nuovo sottosegretario allo Sviluppo Economico

«Dopo cinque anni di opposizione diventare forza di governo è un sogno che si sta avverando. Ci rimbocchiamo le maniche e cerchiamo di dare tutto quello che possiamo per cambiare il paese in meglio».  E’ con queste parole che il deputato Davide Crippa (al centro nella foto) del MoVimento 5 stelle commenta la sua nomina a sottosegretario dello Sviluppo economico, poco prima del giuramento a Palazzo Chigi, avvenuto ieri alle 13. «Sono molto orgoglioso di ricoprire questo incarico – ha detto – cercherò di dare il massimo per portare avanti tutte quelle migliorie energetiche ed ambientali che ci siamo proposti in questi anni».

Deputato del Movimento 5 Stelle

In totale sono stati nominati sei vice ministri e 39 sottosegretari. Insieme a Crippa al Mise sono stati nominati sottosegretari Andrea Cioffi del MoVimento 5 stelle, che ha lavorato per il programma sul settore energia e trasporti, e e l’economista vicino alla Lega Michele Geraci. Davide Crippa, 39 anni, di Oleggio, ingegnere ambientale, è deputato alla seconda legislatura per il Movimento 5 Stelle. Lavorerà direttamente alle dipendenze del vicepremier Luigi Di Maio. Il neo sottosegretario è sposato e padre di due bambine. Laureato al Politecnico di Torino, ha sempre lavorato nel settore della progettazione, fino a quando nel 2010 ha fondato Negawatt s.a.s., una piccola azienda che fornisce consulenze in ambito energetico. “Per evitare qualsiasi conflitto di interessi – si legge nel suo curriculum – ho lasciato la società durante il primo anno di mandato nel 2013”.
Sandro Devecchi