Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 19 agosto 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 11 agosto 2017, 10:18 m.

Slot machines, nuova ordinanza sugli orari di funzionamento

Caressa: "Allineati alle disposizioni del regolamento della Regione Piemonte"

NOVARA - Nuova ordinanza firmata ieri dal sindaco Alessandro Canelli, che definisce gli orari di funzionamento delle slot machines. A partire dal 21 agosto le slot potranno essere messe in funzione dalle 11 all’1 lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e domenica e dalle 11 alle 2 venerdì, sabato e prefestivi infrasettimanali. Interessati dal provvedimento sono gli esercizi pubblici e commerciali, i circoli privati e i locali pubblici o aperti al pubblico. Le apparecchiature, nelle ore di non funzionamento, dovranno restare spente.

Precedentemente slot e macchinette potevano restare accese dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 2 del mattino di tutti i giorni. 

Oltre a far osservare gli orari di funzionamento, i titolari delle licenze dei vari esercizi sono tenuti a esporre materiale informativo sul rischio di dipendenza dal gioco, il volantino appositamente predisposto dal Dipartimento Patologie delle dipendenze dell’Asl No e il cartello indicante gli orari di attività dell’esercizio e di funzionamento delle slot.

"Al provvedimento – spiega l’assessore alle Attività produttive, Commercio e Politiche giovanili Franco Caressa – siamo arrivati dopo numerose occasioni di confronto che abbiamo avuto nelle scorse settimane con i rappresentanti delle varie associazioni di categoria degli esercenti, che, sostanzialmente, richiedevano orari meno stringenti rispetto a quelli imposti dalla più recente sentenza del Tribunale amministrativo regionale. La nuova ordinanza si allinea a quelle che sono le disposizioni del regolamento della Regione Piemonte, che impone le tre ore minime di chiusura giornaliere durante l’orario di apertura degli esercizi commerciali. D’altro canto va detto che, già con il mese di settembre, l’Amministrazione, in collaborazione con le autorità sanitarie del territorio che si occupano di prevenzione e contrasto delle ludopatie e sulla base di un accordo che coinvolge il Comune, la Provincia di Novara e diverse associazioni, porterà avanti anche diversi progetti e percorsi che hanno la finalità del contrasto della dipendenza dal gioco e che coinvolgeranno tutte le fasce d’età".

Articolo di: venerdì, 11 agosto 2017, 10:18 m.

Dal Territorio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio
Il Novara Calcio comunica che la gara amichevole in programma domani, sabato 19 agosto, allo stadio Piola contro la Giana Erminio è stata annullata. Gli Azzurri sosterranno così una seduta di allenamento che si aggiungerà a quella della mattina, già in programma. Intanto arrivano due convocazioni importanti per altrettanti calciatori azzurri. La Federazione(...)

continua »

Altre notizie

Va dalla ex in cascina ed esplode colpi di arma da fuoco, arrestato

Va dalla ex in cascina ed esplode colpi di arma da fuoco, arrestato
BORGOLAVEZZARO, Alle 21,30 circa di giovedì 17 agosto, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Novara, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Trecate, sono intervenuti a Borgolavezzaro, località Cascina Dionigi, dove erano stati segnalati al numero di pronto intervento 112 alcuni colpi di arma da fuoco. Giunti sul posto i militari hanno accertato che M.F.M., 34enne,(...)

continua »

Altre notizie

Al via la Festa dell'Uva fragola

Al via la Festa dell'Uva fragola
SUNO - È iniziata ieri  e si concluderà il 26 agoato  la  36a edizione della Festa dell'Uva fragola, organizzata dalla Pro Mottoscarone. La tradizionale manifestazione si svolge come di consueto  all’interno di palatenda con entrata libera. Tutte le sere dalle 20 alle 24 servizio ristorante con specialità locali e musica dal vivo: questa sera(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top