Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 18 ottobre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 15 luglio 2017, 10:06 m.

Pd all’attacco: «Alla Sun mezzi obsoleti e fatiscenti»

La mozione presentata in Consiglio comunale

NOVARA - La situazione della Sun, società del trasporto pubblico della città di Novara è stata esaminata durante il Consiglio comunale di martedì scorso, per la presentazione, da parte del gruppo Pd, di una mozione, che chiedeva di ripristinare il taglio del 10% delle risorse economiche destinate all’azienda di trasporto nel 2017 e di affidare alla Sun il servizio urbano e suburbano fino all’affidamento della nuova gara, che dovrà essere indetta dall’Agenzia regionale della mobilità urbana e potrebbe arrivare a conclusione nel 2019.
La mozione non è passata, sono stati 18 i voti contrari, 5 i voti favorevoli del Pd, e 4 gli astenuti.
Le motivazioni della bocciatura emergono chiaramente dalle risposte che l’assessore al bilancio Silvana Moscatelli ha dato al Capogruppo Dem Andrea Ballarè, primo firmatario della mozione.
«Nella delibera degli equilibri di bilancio – ha detto - che sarà approvata nel Consiglio comunale del 21 luglio prossimo, la quota mancante per raggiungere 6.373.000 euro, somma che copre il valore del servizio, è già stata inserita. Quanto alla richiesta di affidare il servizio alla Sun, siamo in attesa che l’Agenzia della Mobilità regionale faccia il nuovo concorso. Nella copertura del servizio nulla è stato modificato rispetto al passato, i chilometri di percorrenza sono rimasti gli stessi. Spero con queste risposte che gli animi si siano tranquillizzati».
Ballarè ha replicato: «Anche se metterete in bilancio la cifra che riterrete sufficiente dovete sapere che capita quotidianamente che saltino delle corse perché i mezzi sono obsoleti e fatiscenti. Quando c’è un guasto capita che non ci sia il mezzo sostitutivo. Alcuni mezzi non hanno l’aria condizionata. Occorre procedere sulla strada degli investimenti, lo stesso vale per la macchina del lavaggio e il distributore di metano fermi da molto tempo. Vero è che dobbiamo attendere la gara nuova, ma se mettiamo la cifra di prima, a detta dei sindacati, non potremo fare investimenti e garantire il servizio. La richiesta è di tenere in considerazione questa necessità». Ha concluso l’assessore Moscatelli: «Noi concorriamo, le scelte sono di quadrante e verrà fatto un unico contratto e tutto è in mano all’Agenzia della Mobilità regionale che non ha ancora votato il bilancio. La votazione è prevista in data 21 luglio, io non sarò presente per la concomitanza con il nostro Consiglio. Dovremo collaudare questo sistema, noi vogliamo continuare ad offrire un buon servizio».

Mariateresa Ugazio

Articolo di: sabato, 15 luglio 2017, 10:06 m.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

A Vicolungo l’addio a Gian Carlo Baragioli

A Vicolungo l’addio a Gian Carlo Baragioli
VICOLUNGO, “Sono parole difficili da dire quelle di oggi. Una vita non può finire così. Se tutto finisse in questo modo, il vivere sarebbe una cosa da ridere. Ma le stesse letture, il nostro essere credenti, il nostro credere, ci fa subito capire che non è così e che anzi ci sarà una vita eterna. Rivedremo Gian Carlo e rivedremo tutti i nostri(...)

continua »

Altre notizie

“Non giocarti la vita”, il contrasto alla ludopatia passa per il teatro

“Non giocarti la vita”, il contrasto alla ludopatia passa per il teatro
NOVARA - Si chiama “Non giocarti la vita” il progetto per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili in collaborazione con l’assessorato al Commercio. All’interno del progetto rientra lo spettacolo teatrale “Chiamano bingo!” dell’associazione culturale-teatrale(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top