Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 20 agosto 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 14 giugno 2017, 10:31 m.

Non solo serie B, come cresce il rugby a Novara

Oltre la prima squadra: propaganda, settore giovanile e femminile

NOVARA - Recentemente si è parlato molto di rugby a Novara in occasione della promozione in serie B della squadra locale. I ragazzi della Probiotical hanno centrato l’obiettivo vincendo tutte le partite del campionato con grande soddisfazione del presidente dell’Amatori Rocco Zoccali e dell’allenatore Gica Vacaru. Ma la società novarese ha anche un florido settore propaganda, giovanile e, last but not least, femminile.

A parlarci dei piccoli campioni della palla ovale del settore Propaganda (dall’under 6 all’under 12) è il responsabile Stefano Formaggio: “Gli iscritti sono 65 – spiega – personalmente mi occupo di allenare l’Under 10, si occupano dell’under 6 Fabio Fabiani e Raffaele Lupato, per l’under 8 c’è Andrea Stofella, per l’under 12 Andrea Guglielmi e Nani Loretti. L’anno è andato molto bene, abbiamo partecipato a molti raggruppamenti in Piemonte e nella vicina Lombardia ed anche uno a Calvisano in provincia di Brescia. C’è stata una grossa crescita dell’under 12 soprattutto da metà anno in poi, ma la vera sorpresa è stata l’under 6: in un mese da quando abbiamo iniziato con questa categoria sono arrivati 11 bambini che poi sono sempre rimasti con noi. Per i piccolissimi è cominciato un progetto dedicato alle scuole dell’infanzia di Novara e provincia di avvicinamento alla palla ovale, un percorso di 5 settimane con giochi e tanto divertimento. La prima esperienza l’abbiamo fatta a Vespolate con molto gradimento da parte dei bambini e delle famiglie, tanto che alcuni sono poi venuti al campo a Novara (il Leone Laurenti, in via della Pace 13, ndr)”.

C’è poi il settore giovanile dell’Amatori (dall’under 14 all’under 18). “L’under 14 conta 21 tesserati. Quattro di loro sono arrivati dall’Oleggio con cui collaboriamo – ci dice il responsabile Nicola Fadda – quest’anno c’è stata un’altissima partecipazione e impegno da parte dei ragazzi con 13 partite vinte su 17. Ad allenarli c’è Cristian Vacaru. Si gioca in 13 con l’unica differenza con il rugby classico che la mischia non spinge e la touche è senza castello. C’è stata una crescita importante dei ragazzi tanto che due di loro sono entrati nella selezione piemontese. Non c’è un campionato per questa categoria, solo la regola che ogni squadra deve fare almeno 14 partite. Per l’under 16 ci sono sei ragazzi: in questo caso è stata attivata una collaborazione con il Biella, società con cui hanno giocato il campionato a 15. Qui la sola differenza è che la mischia non può spingere più di 1,5 metri. Hanno fatto anche loro un’ottima crescita, speriamo per il prossimo anno di avere un’under 16 tutta nostra. Questi ragazzi sono seguiti da Stefano Paracchini. I ragazzi dell’Under 18 infine sono una decina e hanno giocato con l’Ivrea sempre con la formula di allenamenti a Novara e in trasferta: anche loro sono stati molto bravi e non è escluso che qualcuno di loro si possa ritagliare qualche minuto di gioco con la prima squadra l’anno prossimo”.

Nell’Amatori Rugby Novara ci sono anche due squadre femminili: le seniores e le old (le Iene). Le prime, guidate sapientemente da Fabio Familiari, hanno affrontato il campionato di Coppa Italia Piemonte crescendo molto quest’anno e terminando la stagione in bellezza con il raggruppamento a Ivrea lo scorso 21 maggio, vincendo contro il Dynamo Dora, e pure perdendo, mettendo in difficoltà sia l’Ivrea che il Biella (quest’ultima arrivata 17a alle finali di Calvisano lo scorso weekend). Per informazioni su tutta l’attività dell’Amatori Rugby Novara si può contattare il numero 349 5352621.

A Novara il rugby si pratica anche al campo di piazza Donatello con l’Associazione sportiva dilettantistica Parrocchia Santa Rita: “Abbiamo iniziato circa due anni fa inserendo il rugby tra gli sport proposti dalla nostra Asd – ci spiega il responsabile Roberto Baracco – Si va dai 5 ai 12/13 anni, attualmente abbiamo circa 30 bambini e ragazzi. Quest’anno è andato molto bene, abbiamo partecipato a più di 10 raggruppamenti della Fir (Federazione italiana Rugby, ndr). Oltre a me ad allenare i ragazzi ci sono Alfonso Papa, Roberto Barattiero, Riccardo Coassolo, Marta Baracco, Matteo Salerno e a inizio anno anche Marco Milone. Essendo una polisportiva i bambini possono scegliere di iniziare con uno sport e poi di proseguire con un altro (calcio o pallavolo) a loro piacimento”. Per informazioni si può chiamare il numero 349 2872495.

Valentina Sarmenghi 

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

IMG-20170521-WA0015.jpg

IMG-20170521-WA0023.jpg

IMG-20170607-WA0011.jpg

IMG-20170607-WA0012.jpg

Articolo di: mercoledì, 14 giugno 2017, 10:31 m.

Dal Territorio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio
Il Novara Calcio comunica che la gara amichevole in programma domani, sabato 19 agosto, allo stadio Piola contro la Giana Erminio è stata annullata. Gli Azzurri sosterranno così una seduta di allenamento che si aggiungerà a quella della mattina, già in programma. Intanto arrivano due convocazioni importanti per altrettanti calciatori azzurri. La Federazione(...)

continua »

Altre notizie

Incidente tra auto e tir, due feriti

Incidente tra auto e tir, due feriti
NOVARA, Una squadra dei vigili del fuoco della sede di Novara oggi 19 agosto, intorno alle 4.50, è intervenuta per un incidente stradale sull'autostrada A4, a 3 km circa dal casello di Novara Est in direzione Torino. Per cause in fase di ricostruzione da parte della Polizia stradale, un autoarticolato e un'autovettura sono entrati in collisione.  I 5 occupanti della(...)

continua »

Altre notizie

Al via la Festa dell'Uva fragola

Al via la Festa dell'Uva fragola
SUNO - È iniziata ieri  e si concluderà il 26 agoato  la  36a edizione della Festa dell'Uva fragola, organizzata dalla Pro Mottoscarone. La tradizionale manifestazione si svolge come di consueto  all’interno di palatenda con entrata libera. Tutte le sere dalle 20 alle 24 servizio ristorante con specialità locali e musica dal vivo: questa sera(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top