Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 27 marzo 2017
 
 
Articolo di: sabato, 18 marzo 2017, 6:50 p.

Il Novara pareggia 1-1 ad Avellino

Gli azzurri giocano un bel primo tempo ma concedono troppo nella ripresa

AVELLINO - NOVARA 1 - 1

 

AVELLINO: Radunovic, Gonzalez, Djimsiti, Jidayl (39’ st Migliorini), Laverone, Verde (10’ st Belloni), Solerio (22’ st Bidaoui), Omeonga, D’Angelo, Castaldo, Ardemagni. All: Novellino. 

 

NOVARA: Da Costa, Chiosa,Troest, Lancini, Kupisz,Cinelli, Casarini, Calderoni, Orlandi, Galabinov (20’ st Sansone), Macheda (20’ st Lukanovic). All.: Boscaglia.

 

Marcatori: 10’ pt Macheda, 32’ st Ardemagni (rigore)

 

Arbitro: Ros di Pordenone

 

Avellino –. Pareggia il Novara ad Avellino e il risultato rispecchia quanto visto in campo. Un primo tempo giocato meglio dagli azzurri apparsi tonici e aggressivi, una ripresa in cui la squadra di Boscaglia ha cercato di addormentare la gara, dando l’impressione anche di un calo fisico. Solo dopo il pareggio subito il Novara è tornato a giocare sfiorando anche la vittoria con una clamorosa occasione non concretizzata da Sansone. Partono bene glia azzurri e già al 10’ trovano il gol del vantaggio grazie a una deviazione fortunosa di schiena di Macheda che è sulla traiettoria del tiro da fuori area di Casarini da circa 25 metri. Passati in vantaggio i novaresi non rinunciano a giocare e per ben due volte hanno l’occasione con Galabinov di raddoppiare. Nella ripresa la squadra di Boscaglia scende in campo con un ritmo diverso. Fa giare la palla, non affonda, cercando i ritmi bassi. I padroni di casa ne approfittano e aumentano l’intensità. Prima l’arbitro annulla giustamente un gol di Ardemagni per un fuorigioco di Djimsiti che influisce concretamente sull’azione e poi arriva l’episodio del rigore. Da Costa esce con i piedi su Ardemagni dopo un’azione in mischia. Batte il penalty lo stesso Ardemagni che realizza. Incassato il pareggio, il Novara riprende a giocare e al 43’ avrebbe anche la palla del gol della vittoria. Sansone si trova solo davanti al portiere ma scivola al momento di colpire la palla. Finisce con un punto a testa. Per il Novara è il nonorisultato utile consecutivo.

m.d.

Commenti, interviste e cronaca della partita sul Corriere di Novara di lunedì

Articolo di: sabato, 18 marzo 2017, 6:50 p.

Dal Territorio

La Igor Volley butta via il secondo posto

La Igor Volley butta via il secondo posto
BUSTO ARSIZIO - L’Igor esce sconfitta per 3-1 senza giustificazioni dal PalaYamamay nell’ultimo turno di regular season, battuta nella serata in cui una vittoria sarebbe servita, visto il contemporaneo stop di Casalmaggiore a Montichiari, per passare sul filo di lana al secondo posto in classifica. Una squadra azzurra arruffona, frenetica e confusionaria come avevamo(...)

continua »

Altre notizie

Viaggia con un tagliando della revisione contraffatto: denunciato 50enne

Viaggia con un tagliando della revisione contraffatto: denunciato 50enne
GRIGNASCO, In occasione di un controllo stradale, eseguito dalla Polizia stradale di Romagnano Sesia, esibisce una carta di circolazione della sua autovettura con un tagliando della revisione visibilmente contraffatto. Protagonista della vicenda è un 50enne di Grignasco, nel Novarese, A.F. le sue iniziali, alla guida di una Opel Corsa. E’ successo sabato 25 marzo intorno(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai
NOVARA - Ci mettono passione ed entusiasmo. E anche professionalità. Sono il valore aggiunto delle Giornate di Primavera: gli Apprendisti Ciceroni. Studenti di ogni ordine e grado che hanno accompagnato in visita per la due giorni di arte e cultura proposta sul territorio della delegazione Fai di Novara. Sabato 25 e domenica 26 marzo apertura di 29 beni tra la città (cinque nel(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top