Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 18 ottobre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 18 settembre 2017, 10:44 m.

Il Novara Calcio vuole cavalcare l’onda

A La Spezia ancora con tante assenze

NOVARA - Due giorni per recuperare le forze. Domani sera, alle ore 20.30, il Novara sarà di nuovo in campo nel primo turno infrasettimanale di questo interminabile campionato di serie B: l’appuntamento è al “Picco” di La Spezia contro i liguri infarciti di ex, dal nuovo tecnico Fabio Gallo fino all’ultimo arrivato Francesco Bolzoni.
Non sarà facile allungare la striscia di vittorie, anche perché gli azzurri arrivano numericamente corti alla seconda tappa del trittico ravvicinato di partite. Lo stesso Corini, nel dopogara del vittorioso match sul Cittadella, ha confermato che non riuscirà a recuperare nessuno dei numerosi indisponibili. E quindi dovrà fare di necessità virtù, provando a dosare le forze fisiche di un gruppo che può contare su 15 giocatori di movimento. E non sarà un’impresa da poco visto il periodo concentrato di impegni.
Ma i tre punti strappati all’ultimo secondo ai veneti possono dare energie impensabili, soprattutto dal punto di vista mentale, contro un avversario che nella trasferta di Venezia ha dimostrato una notevole quadratura ed è sicuramente in crescita. 
Paolo De Luca

Articolo di: lunedì, 18 settembre 2017, 10:44 m.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

A Vicolungo l’addio a Gian Carlo Baragioli

A Vicolungo l’addio a Gian Carlo Baragioli
VICOLUNGO, “Sono parole difficili da dire quelle di oggi. Una vita non può finire così. Se tutto finisse in questo modo, il vivere sarebbe una cosa da ridere. Ma le stesse letture, il nostro essere credenti, il nostro credere, ci fa subito capire che non è così e che anzi ci sarà una vita eterna. Rivedremo Gian Carlo e rivedremo tutti i nostri(...)

continua »

Altre notizie

“Non giocarti la vita”, il contrasto alla ludopatia passa per il teatro

“Non giocarti la vita”, il contrasto alla ludopatia passa per il teatro
NOVARA - Si chiama “Non giocarti la vita” il progetto per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili in collaborazione con l’assessorato al Commercio. All’interno del progetto rientra lo spettacolo teatrale “Chiamano bingo!” dell’associazione culturale-teatrale(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top