Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 17 novembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 12 ottobre 2017, 9:43 m.

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Tutto esaurito per la presentazione della squadra

NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice direttore di Skysport ed uno dei volti più conosciuti del volley televisivo, davanti alle massime autorità della città e al nutrito gruppo di sponsor che appoggiano la società azzurra, ha chiamato sul palco del prestigioso teatro novarese i massimi dirigenti, sindaco ed assessore e infine le 11 protagoniste (mancava solo Enright tornata in patria per impegni con la sua nazionale) della ormai imminente ed impegnativa stagione. E’ toccato a suor Giovanna Saporiti, aprire con il proprio saluto e le proprie considerazioni e speranze. «Abbiamo ancora negli occhi il finale della scorsa stagione che ci ha dato alla fine l’agognato e sospirato scudetto – ha esordito il presidente della società novarese ammirando le immagini che scorrevano sullo schermo alle sue spalle – ma sappiamo che con quel triangolino cucito sulla maglia le responsabilità sono ancor maggiori. Ce le prendiamo volentieri pur sapendo che ci attende una stagione ancora più difficile perché tutti in Italia vorranno battere la squadra campione. Ma noi puntiamo anche quest’anno a rimanere al vertice e a dare un senso alla nostra seconda partecipazione alla Champions League».

Attilio Mercalli

Leggi di più sul Corriere di Novara in edicola 

Articolo di: giovedì, 12 ottobre 2017, 9:43 m.

Dal Territorio

Una nazionale sempre più novarese

Una nazionale sempre più novarese
NOVARA - Prima Montipò e adesso Dickmann. In pochi mesi il Novara ha visto debuttare in nazionale due suoi “gioielli” fatti in casa.  Ad inizio stagione era toccato al portierino “made in Novara” esordire con l’Under 21 in un’amichevole ufficiale, martedì la stessa gioia l’ha provata il biondo terzino milanese: novanta minuti(...)

continua »

Altre notizie

Controlli di caccia: sequestrato fucile ‘irregolare’

Controlli di caccia: sequestrato fucile ‘irregolare’
OLEGGIO, Nel corso del week end passato sono stati eseguiti alcuni controlli di caccia sul territorio del Novarese. A conclusione dell’attività, una persona è stata denunciata all’Autorità giudiziaria e, contro un’altra, è stato elevato un verbale di sanzione amministrativa. L’11 novembre i militari della Stazione Carabinieri(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Bonifica cava della Romentino Inerti: «A pagare non siano i cittadini»

Bonifica cava della Romentino Inerti: «A pagare non siano i cittadini»
ROMENTINO - Ora che il processo per presunto traffico illecito di rifiuti alla cava della Romentino Inerti si è concluso con sei assoluzioni, l’Amministrazione comunale guarda al futuro con una certa preoccupazione. Che ne sarà del sito di via Torre Mandelli dove sono stati ritrovati rifiuti che lì non dovevano essere? Chi effettuerà la bonifica?(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top