Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 19 ottobre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 01 giugno 2017, 2:15 p.

Galliate, riapre la piscina di largo 2 Agosto

Il sindaco in Consiglio comunale: «La “coperta” rinascerà, ma..»

GALLIATE - Ormai è tutto pronto: domani, venerdì 2 giugno, riapre la piscina scoperta di largo 2 Agosto. 
Intanto, dopo la decisione di chiudere l’impianto coperto e riconvertirlo, continuano le polemiche. L’argomento-piscina è stato oggetto anche di un’interrogazione dei gruppi di minoranza Pd-Pse e Progetto Comune, discussa nell’ultima riunione del Consiglio comunale, giovedì sera, e illustrata da Alberto Cantone. Nel documento, ricordando che il gestore - la società Butterfly - si era impegnato all’atto della sottoscrizione del contratto di affidamento del complesso delle piscine comunali a mettere in atto un piano di investimenti stimato in  167.000 euro e che “detto piano di investimenti è rimasto di fatto ampiamente solo una lista di propositi mai realizzati”, gli interroganti chiedono cosa l’Amministrazione abbia fatto per sollecitare la realizzazione delle opere proposte e se ritenga “che il contratto con il concessionario possa ancora ritenersi valido nonostante la palese mancata realizzazione degli impegni risalenti al 2011 e formalizzati in un contratto del 2015, a distanza di quattro anni?”. 
Il sindaco Davide Ferrari non ha avuto dubbi. «Il gestore si è dimostrato serio e  competente: ogni anno ci fornisce una rendicontazione degli interventi e delle attività, oltre al bilancio certificato. Dunque ritengo che il contratto sia ancora assolutamente valido. Ciò che ci era stato proposto a suo tempo era la ristrutturazione dell’impianto scoperto, cosa che è stata completamente eseguita con un investimento pari a circa 100.000 euro. Ciò che invece non è stato fatto è un secondo intervento, riguardante la posa di pannelli solari. Ma durante la gestione sono emerse una serie di criticità che hanno portato, sempre in accordo con il Comune, a rimandare questo intervento qualitativo prediligendo lavori ordinari e più urgenti. E bisogna calcolare che, in questi cinque anni, il gestore si è anche accollato le perdite riguardanti la piscina coperta che ora, dopo il guasto riscontrato sulla caldaia, è stato deciso di chiudere, valutandone la riconversione e la rinascita per il prossimo autunno. In ogni caso la piscina è una delle cose che a Galliate sta funzionando bene».
A conclusione, il consigliere  Cantone si è detto «parzialmente soddisfatto».
Laura Cavalli

 


Articolo di: giovedì, 01 giugno 2017, 2:15 p.

Dal Territorio

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

15 arresti tra Novara e Abbiategrasso per le truffe del "Caro nipote"

15 arresti tra Novara e Abbiategrasso per le truffe del "Caro nipote"
NOVARA, 15 arresti tra Novara e Milano nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano. Una vicenda con al centro numerosissime truffe, tentate e anche consumate, ai danni di molti anziani. Le truffe sono quelle definite del "Caro Nipote", in quanto gli anziani venivano contattati telefonicamente da un finto parente in difficoltà e venivano convinti a(...)

continua »

Altre notizie

Con "Copenaghen" si apre il cartellone di Prosa al Teatro Coccia

Con "Copenaghen" si apre il cartellone di Prosa al Teatro Coccia
NOVARA - Si apre il cartellone di Prosa 2017/2018 al Teatro Coccia. Sabato 21 ottobre alle 21 e domenica 22 alle 16 sarà in scena "Copenaghen" con Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Giuliana Lo Jodice. In un luogo che ricorda un'aula di fisica, immersi in un'atmosfera quasi irreale, tre persone, due uomini e una donna, parlano di cose successe in un lontano passato, cose(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top