Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 25 aprile 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 20 marzo 2017, 12:04 p.

Frana a Cannobio, già oggi i lavori

Travolto e ucciso un motociclista svizzero, feriti due cameresi

VERBANIA  – Quattro, cinque giorni al massimo per riaprire al traffico, almeno a senso unico alternato, la statale 34 del Lago Maggiore, al confine tra Cannobio e Cannero, interrotta al traffico dalle 12 circa di sabato 18, dopo lo smottamento del versante a monte che ha ucciso Roberto Rigamonti il 68enne farmacista di Bellinzona (Canton Ticino) che stava transitando in sella alla sua Honda Gold Wing, diretto a Verbania. È la speranza di Giandomenico Albertella, sindaco di Cannobio, ieri all’uscita dal vertice in Prefettura. «Oggi pomeriggio (ieri, ndr) – informa Albertella – disporrò, con ordinanza urgente, l’installazione del cantiere. Domattina (oggi, ndr) alle 9 saremo sul posto per valutare la situazione e partire subito con i lavori». «Abbiamo chiesto ad Anas – aggiunge il sindaco – di mantenere il programma di asfaltature da Oggebbio al confine di stato con la Svizzera che doveva partire domani (oggi, ndr) magari facendolo slittare a martedì (domani, ndr), dopo i primi lavori di messa in sicurezza del versante per consentire ai mezzi di circolare in sicurezza». La relativa brevità dei tempi tecnici di riapertura, durante la riunione iniziata alle 10,30, è stata confortata dall’ottimismo di Italo Isoli, il geologo che aveva seguito la messa in sicurezza della parete da cui s’era staccata la frana che, a cavallo tra il 2014 e il 2015, aveva bloccato per 55 giorni la statale qualche km più a sud, all’ingresso di Cannero arrivando da Cannobio. «Il movimento franoso – riferisce Albertella – è molto più contenuto rispetto a quello del 2014, la parete può essere messa in sicurezza in pochi giorni».
Mauro Rampinini 

Leggi di più sul Corriere di Novara di lunedì 20 marzo 2017 

Articolo di: lunedì, 20 marzo 2017, 12:04 p.

Dal Territorio

Sorpreso con della droga: condannato a un anno di reclusione

Sorpreso con della droga: condannato a un anno di reclusione
NOVARA, Un anno di reclusione e 2mila euro di multa. Si è concluso così lunedì pomeriggio 24 aprile, in Tribunale a Novara, il processo a carico di S.N., cittadino marocchino residente a Vercelli. L’uomo, fermato a febbraio in via Magenta, nella zona a ridosso della stazione ferroviaria, era a processo per spaccio di sostanze stupefacenti e per non aver ottemperato(...)

continua »

Altre notizie

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Nel 2016 donate quasi 180.000 sacche di sangue

Nel 2016 donate quasi 180.000 sacche di sangue
VERBANIA - Domenica 30 Aprile presso Il Centro Multifunzionale “Il Maggiore” (Via Al Torrente San Bernardino, 49), a partire dalle 9.30 si terrà la 46^ Assemblea Regionale Avis.   Saranno presenti 145 delegati Avis, rappresentanti delle istituzioni e molti dirigenti delle organizzazioni del volontariato, del terzo settore e sportive. L’Assemblea(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top