Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 29 maggio 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 15 marzo 2017, 7:53 p.

Discariche di Ghemme e Barengo: incontro di Provincia e Regione

Altro tema trattato, la gestione rifiuti nel Novarese

NOVARA, Questa mattina, mercoledì 15 marzo, il presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi e il consigliere all'Ambiente Giuseppe Cremona hanno incontrato a Palazzo Lascaris a Torino Aldo Reschigna, vicepresidente della Regione e assessore al Bilancio, e Alberto Valmaggia, assessore all'Ambiente.

Presenti anche l'assessore al Sociale, Augusto Ferrari, e il consigliere Domenico Rossi, entrambi novaresi. Temi dell'incontro, calendarizzato da tempo, la chiusura delle discariche di Ghemme e Barengo e la gestione dei rifiuti nel Novarese.

"La Regione ha preso atto e apprezzato la richiesta di rivedere in aumento le garanzie finanziarie da richiedere alle imprese autorizzate a svolgere attività di gestione dei rifiuti - dice Besozzi - L’ammontare delle garanzie finanziarie da prestare è calcolato dalla Regione con parametri fissati da una delibera del 2000. Ma gli importi non corrispondono agli effettivi costi attuali degli interventi. Modificare la norma è indispensabile per evitare il ripetersi di altri come è stato per Ghemme dove la polizza escussa copre appena un sesto dell'importo necessario per la chiusura, anche in vista dell'esaurimento della discarica di Barengo prevista per fine 2017". In merito a Ghemme, la Provincia ha ottenuto la calendarizzazione di un incontro a Palazzo Natta con i vertici regionali a cui saranno invitati il presidente del Consorzio e il presidente dell'assemblea dei sindaci Anna Tinivella, oltre ai primi cittadini che desidereranno intervenire. "La Regione ha confermato la piena correttezza dell'iter procedurale seguito dalla Provincia - spiegano Besozzi e Cremona - raccogliendo le nostre preoccupazioni per la situazione ambientale e per la necessità di procedere immediatamente alle operazioni di chiusura senza attendere oltre. La titolarità degli interventi connessi alla gestione, chiusura e post gestione della discarica competono al Consorzio e finora non è arrivato nessun progetto per la gestione della chiusura, sebbene siano trascorsi quattro mesi dalla delibera dell’assemblea consortile dei 51 sindaci aderenti che lo impegnava a procedere". Venerdì intanto anche alcuni sindaci che fa parte del Medio Novarese ha chiesto udienza alla Regione.

mo.c.

 

Articolo di: mercoledì, 15 marzo 2017, 7:53 p.

Dal Territorio

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno
ARONA - La Pro loco e il Comune di Arona nei giorni scorsi hanno firmato una convenzione annuale che prevede un contributo di 100mila euro per una città a vocazione turistica. Un contributo comunale che copre per metà le spese, mentre per la restante parte verranno cercati tra sponsor, bandi, tesseramenti e contributi tra i commercianti e gli associati Ascom. Sono tante le(...)

continua »

Altre notizie

Novara-Boscaglia: giorni cruciali

Novara-Boscaglia: giorni cruciali
NOVARA - Giorni decisivi per la guida del Novara Calcio. A metà settimana è previsto l’atteso incontro con Roberto Boscaglia per il rinnovo del contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Nei giorni scorsi l’intesa sembrava ormai solamente legata alla firma del tecnico siciliano, atteso in città tra martedì e mercoledì. Ma da Novarello non(...)

continua »

Altre notizie

Ruba merce alla Lidl di Arona e fugge, spintonando la guardia: arrestato

Ruba merce alla Lidl di Arona e fugge, spintonando la guardia: arrestato
ARONA, Nella serata di sabato 27 maggio i Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Arona, nel Novarese, hanno tratto in arresto E.R., cittadino marocchino classe 1971, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, in quanto reputato responsabile del reato di rapina impropria commessa ai danni del supermercato Lidl di via Vittorio Veneto. L’uomo, infatti,(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top