Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 29 giugno 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 19 aprile 2017, 10:20 m.

Carabinieri intervengono per una lite in casa e sventano un suicidio

E’ successo a Trecate

TRECATE, All’alba del 16 aprile, domenica di Pasqua, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Novara sono intervenuti a Trecate, nel Novarese, a seguito di una richiesta di soccorso per una lite familiare in corso.

Nel breve volgere di qualche minuto due Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile (un maresciallo e un appuntato scelto) hanno raggiunto l’abitazione dove era in atto un diverbio tra un uomo e una donna, entrambi stranieri, conviventi. Nel corso delle procedure di accertamento di quanto fosse successo tra i due, l’uomo, 32enne, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è avvicinato a una porta finestra e, con un movimento imprevedibile e improvviso, usciva sul balcone, scavalcava la ringhiera e tentava di gettarsi nel vuoto da un’altezza di circa 12 metri.

Solo grazie all’immediata reazione dei militari, che hanno tenuto sotto controllo i movimenti dell’uomo, veniva evitato il peggio: infatti i due carabinieri riuscivano ad afferrare per un braccio il 32enne. L’uomo, sotto gli occhi della convivente, veniva trattenuto a fatica dai carabinieri, rimanendo per diversi minuti appeso nel vuoto, dimenandosi, nell’estremo tentativo di liberarsi dalla presa dei soccorritori e di precipitare al suolo.

I Carabinieri, dopo lungo sforzo e a rischio della loro stessa incolumità, sono riusciti a sollevare di peso l’uomo, che è stato posto in sicurezza e successivamente affidato alle cure dei sanitari del 118. Trasportato all’ospedale Maggiore di Novara veniva sottoposto alle cure del caso. Entrambi i militari riportavano lievi lesioni.

Mo.c.


Articolo di: mercoledì, 19 aprile 2017, 10:20 m.

Dal Territorio

L’ultimo abbraccio alla piccola Erika

L’ultimo abbraccio alla piccola Erika
CAMERI - Un grande abbraccio di cuore quello con cui la comunità camerese ha espresso il proprio calore e la propria vicinanza alla famiglia di Erika Forzani. La ragazza, di soli 14 anni, è mancata per un improvviso malore che il suo corpo delicato non è riuscito a superare. Domenica mattina, 25 giugno, Erika si è sentita male: tempestivamente i genitori(...)

continua »

Altre notizie

Ad Oleggio è passione per la palla ovale

Ad Oleggio è passione per la palla ovale
OLEGGIO - Sono ben due le realtà che a Oleggio promuovono la disciplina sportiva della palla ovale: l’Oleggio Rugby Asd Raptors e l’Amatori Rugby Oleggio Ricci. “La vera meta è crescere con valori di lealtà sportiva e rispetto verso tutti”: così è scritto nel patto educativo dell’Oleggio Rugby Asd Raptors. Una frase che ben(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Alberi pericolanti a Borgomanero, intervento dei Vigili del fuoco

Alberi pericolanti a Borgomanero, intervento dei Vigili del fuoco
BORGOMANERO, I vigili del Fuoco di Borgomanero, unitamente al personale del distaccamento volontario di Romagnano Sesia, ieri 28 giugno, nel pomeriggio sono intervenuti in via Sandro Pertini, a Borgomanero, nel Novarese, per eliminare il pericolo costituito da alcune piante che erano pericolanti sulla pubblica via, a seguito dei forti temporali.Mo.c.

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top