Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
 
 
Articolo di: martedì, 09 gennaio 2018, 8:22 p.

“Con queste donazioni, ho voluto ricordare mio figlio Fabio”

Importanti donazioni al Maggiore grazie alla mamma di Fabio Bosotti, scomparso a 41 anni il 9 gennaio 2015

NOVARA, 22 poltrone per terapia oncologica, 2 letti elettrici da degenza, 8 sfigmomanometri, 3 saturimetri, un lettino da visita ginecologica per il day hospital oncologico, un ecocardiografo completo di sonda transesofagea per l’Unità Coronarica.

E’ quanto ha donato all’ospedale Maggiore di Novara Giuliana Zocchi. Una donazione in memoria del figlio Fabio Bosotti, morto a soli 41 anni esattamente tre anni fa (ne avrebbe compiuti 42 l’aprile successivo), stroncato da un infarto mentre, in palestra, insegnava ai suoi allievi, lui che era cintura nera 3° dan di Aikido, disciplina che aveva iniziato a praticare a soli 7 anni.

La donazione è stata presentata oggi in ospedale alla presenza del direttore generale Mario Minola e di tutto il personale del nosocomio coinvolto dalle donazioni. “Sono una donna semplice, vivo della mia pensione – ha detto visibilmente commossa la signora Giuliana – Sono provata dai dispiaceri di una vita di sofferenze, che mi ha portato via, pian piano, gli affetti di una vita, un figlio a soli 5 anni e mio marito, quando ne aveva solamente 47 e poi Fabio. Sono stata però educata a dividere il poco che ho con gli altri, aiutando chi ha più bisogno di me. Ho così pensato di aiutare l’ospedale e di farlo con queste donazioni, un modo per ricordare Fabio, ma anche mio marito e Andrea, l’altro mio figlio morto ancora piccolo. Perdere un figlio, i propri affetti, è qualcosa di terribile. Così aiuto il nostro ospedale e ricordo i miei cari”.

Monica Curino

Articolo di: martedì, 09 gennaio 2018, 8:22 p.

Dal Territorio

Il Probiotical Rugby Novara torna a vincere!

Il Probiotical Rugby Novara torna a vincere!
NOVARA - Il Probiotical Rugby Novara torna a vincere! Si è conclusa 30 a 26 la partita che i novaresi hanno giocato ieri pomeriggio, domenica 21 gennaio, contro l’Amatori & Union Rugby Milano in casa, al campo Leone Laurenti. Queste le formazioni del match, arbitrato da Pierangelo Savio di Torino: per il Probiotical Cerutti Michele, Stofella Andrea, Battaglia Giulio, Vicari(...)

continua »

Altre notizie

Incidente a Cameri sulla 32: tre feriti

Incidente a Cameri sulla 32: tre feriti
CAMERI, Bilancio di tre feriti per un incidente stradale avvenuto domenica 21 gennaio alle 18 a Cameri, in provincia di Novara, lungo la strada statale 32. Il sinistro ha visto il coinvolgimento di una Skoda Fabia, alla cui guida c’era un milanese classe 1961, e altri veicoli, che si trovavano fermi in colonna. A intervenire per rilevare l’incidente, la Polizia stradale di(...)

continua »

Altre notizie

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto
NOVARA - Martedì prossimo verrà inaugurata al Broletto “Sguardi sui ragazzi harraga”, la mostra fotografica che racconta del progetto pilota, partito da Palemo, di accoglienza e, soprattutto d‘inserimento lavorativo e abitativo, dei giovani migranti che giungono in Italia soli. L’iniziativa è curata dal Ciai (Centro Italiano aiuti(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top